Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi n. 40 Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi n. 39 Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi n. 38 Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Tutti i numeri Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini ZONA FRANCA a cura di Giorgio Sciarra Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini SPUNTI a cura di Pino Minunni Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini CONTROVENTO a cura di Bastiancontrario Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini CULTURA a cura di Gabriele D'Amelj Melodia Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini STORIA E TRADIZIONI a cura di A. Caputo Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini TIME OUT a cura di Nicola Ingrosso Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini PREVENZIONE E SICUREZZA a cura di Salvatore Sergio Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
REGATA BRINDISI-CORFU' 2016
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
TITI SHIPPING
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
DISTANTE ELETTRODOMESTICI
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
ENERGEKO GAS ITALIA
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
PUNTO SNAI BRINDISI
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
ALOISIO RICAMBI BRINDISI
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
FARMACIA CAPPUCCINI
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Accorpamento Province: quale abbinamento vorreste? Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Apertura al traffico di corso Garibaldi Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Nuovo palazzetto dello sport: quando? Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Tutti i sondaggi Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Carattere A A A Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
PREVENZIONE E SICUREZZA a cura di Salvatore Sergio
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini

(20 settembre 2013) - Misure per lo stress da lavoro


Il D.Lgs. 81/08, con le sue modifiche ed integrazioni, già dal dicembre del 2010 rende obbligatorio per il Datore di Lavoro la Valutazione dei Rischi da Stress Lavoro correlato. La norma prevede che il Datore di Lavoro, appena riscontrate alcune criticità legate allo stress da lavoro correlato, deve subito adottare le dovute misure di correzione allo scopo di eliminare o ridurre al minimo il rischio per i lavoratori; chiaramente non è escluso che possano esserci ulteriori approfondimenti contestualmente ai provvedimenti.

E’ di questi giorni una serie di infortuni gravi, e non solo dalla gente comune ma: anche mass media e addetti ai lavori invocano nuove norme di sicurezza, sanzioni più pesanti ecc.


Ma rimaniamo con i piedi per terra. Le norme ci sono e sono anche congrue, le sanzioni e le ultime condanne ci dicono che in qualche caso forse si sta anche esagerando.


E allora? Allora forse dobbiamo approfondire, abbiamo bisogno di un salto di qualità appunto nela gestione dell’attività lavorativa non solo in modo pragmatico e cartaceo ma anche attuando un fitto sistema di relazioni con i preposti e i lavoratori; occorre che si organizzi e si pianifichi l’attività lavorativa anche da punto di vista dello stesso lavoro-correlato.


Dobbiamo anche mettere in conto il particolare momento che oggi vive il  paese, la precarietà del lavoro e l’ansia che tutti gli addetti ai lavoro (dai datori di lavoro all’ultimo lavoratore) hanno nel seguire le procedure di sicurezza, avere una documentazione (il documento che abbia una valutazione di tutti i rischi presenti all’interno dell’attività lavorativa) che attesti la congruità e la rispondenza ai reali pericoli e susseguenti rischi presenti nell’espletamento dell’attività.


Per finire, solo un sistema di collaborazione (è il vero spirito della legge), di informazione, formazione e addestramento, può far aumentare la consapevolezza dei rischi presenti durante l’attività lavorativa ed una maggiore cultura della stessa.


Rubrica a cura di Salvatore Sergio

[segue]
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini

(13 settembre 2013) - Altra modifica al decreto 81/08


Il 21 agosto scorso è entrata in vigore la Legge 9 agosto 2013 numero 98 (Gazzetta Ufficiale 194 del 20 agosto 2013), che ha convertito in Legge il D.L. 69 del 21/06/2013 (Decreto del Fare). Tale Legge ha modificato in via definitiva il Comma 11 dell’art. 71 del  D. Lgs. 81/08 in materia di verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro di cui all’allegato VII del Decreto stesso.

La principale novità attiene alle verifiche periodiche successive: è stata sancita la completa equiparazione fra soggetti Privati Abilitati e Asl/Arpa. Per tali verifiche quindi il datore di lavoro:


- continuerà a doverle far fare entro la scadenza della validità della verifica precedente (in riferimento alla periodicità indicata nell’Allegato VII del D.Lgs. 81/08).


- potrà liberamente scegliere fin da subito  se avvalersi del soggetto pubblico di riferimento (Asl o Arpa a seconda delle regioni) ovvero incaricare direttamente un soggetto privato abilitato, quale il nostro, senza più la necessita di passare per tramite del pubblico.


In linea di principio le procedure per le verifiche periodiche successive delle attrezzature di lavoro sono state uniformate a quelle già in essere da oltre 10 anni per le verifiche periodiche degli impianti elettrici di messa a terra (DPR 462/01) e degli impianti ascensori e montacarichi (DPR 162/99 e s.m.i.), semplificando notevolmente l’iter burocratico e amministrativo a carico delle aziende.


Per quanto riguarda invece le prime verifiche periodiche sono state confermate le procedure amministrative e il ruolo dell’Inail quale unico soggetto di cui in prima battuta il datore di lavoro si avvale. Per l’esecuzione Inail potrà continuare ad avvalersi del supporto privato abilitato indicatogli dal datore di lavoro stesso. Le novità introdotte per tali verifiche sono che:


- l’Inail dovrà provvedere all’esecuzione entro 45 giorni, e non più 60 come in precedenza;


- tale lasso di tempo decorre dalla messa in servizio dell’attrezzatura e non più con riferimento alla periodicità di cui all’allegato VII del D. Lgs. 81/08. Pare quindi necessario che, al momento della comunicazione ad Inail relativa alla messa in servizio di un attrezzatura, il datore di lavoro indichi anche il nominativo del soggetto abilitato prescelto che Inail stesso potrà attivare.


Ne deriva che la prima verifica periodica dovrà essere svolta allorquando non fosse stata eseguita nelle settimane successive alla messa in servizio e, entro 45 giorni Inail non abbia eseguito la verifica (direttamente o per tramite del soggetto abilitato indicatogli), il datore di lavoro potrà affidare incarico diretto ad un soggetto abilitato privato.


Rubrica a cura di Salvatore Sergio

[segue]
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini

(6 settembre 2013) - La «verifica» delle attrezzature


Con la circolare del Ministero del lavoro n. 18/2013, il cui scopo è quello di individuare eventuali vizi, difetti e/o anomalie delle attrezzature in uso da più di 20 anni, le stesse abbisognano delle attività di seguito elencate: 

- svolgere un’attività di ispezione, controllo e verifica, da parte dei datori di lavoro e/o suoi delegati, delle attrezzature in esercizio da più di 20 anni. Una indagine supplementare che consiste in un esame visivo, prove non distruttive, funzionali e di funzionamento. Il controllo con la registrazione dei difetti e/o anomalie, nonché degli interventi necessari per la sicurezza delle attrezzature. Per quanto attiene tutte le macchine ed attrezzature, bisogna redigere un registro degli adempimenti (D. Lgs. 81/08 e s.m.i. con particolare riferimento al Tit. III capo I art. 71.5) e mettere in piedi un programma di intervento, assistenza e verifica della integrità delle sicurezze. Alla luce di quanto sopra, si prevede per ogni macchina ed attrezzature quanto segue:


- possesso del marchio CE o meno;


- un documento di valutazione dei rischi della stessa alla rispondenza alle norme di sicurezza delle stesse, completa di report fotografico;


- dichiarazione di conformità alle normative vigenti degli interventi effettuati ed eventuali lavori eseguiti;


- stesura di testi relativi alla informazione, formazioni ed addestramento sulle istruzioni per l’uso e le misure di SICUREZZA da adottare da parte degli addetti;


- analisi dell’albero dei guasti;


- intervento di verifica annuale e/o semestrale, teso alla verifica dell’integrità dei dispositivi di sicurezza, a seconda degli incidenti o quasi avvenuti, per un migliore utilizzo e una maggiore sicurezza per i lavoratori. Per cui il controllo termina con la registrazione dei difetti e anomalie nonché degli interventi per la sicurezza delle attrezzature. Per finire, dovrà essere aggiornata la scheda delle manutenzioni delle macchine per la tenuta a disposizione degli organi di controllo.


Rubrica a cura di


Sergio Salvatore 





[segue]
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini

(5 ottobre 2012) - PREVENZIONE E SICUREZZA (33) a cura di Salvatore Sergio


Prevenzione: rischi e sicurezza semplificata

Per la «valutazione dei rischi» nelle imprese a «basso rischio» infortunistico sta per arrivare un modello standard con dichiarazione precompilata, utilizzabile ai fini della redazione del documento sulle misure di sicurezza da adottare; questo prevede un provvedimento che sarà emanato entro il 31 dicembre 2012.

Rispetto al citato modello semplificato di documento di valutazione dei rischi potranno far ricorso le aziende di tutte le dimensioni operanti in settore a basso rischio infortunistico da individuarsi con apposito decreto ministeriale. L’attuazione è prevista dal 31 dicembre 2012 attraverso l’emanazione di un apposito decreto ministeriale (entro 60 giorni dalla conversione in legge del decreto legge semplificazioni) che dovrà appunto:

1) individuare i settori di attività a basso rischio infortunistico (quelli dell’elenco delle imprese beneficiari dell’agevolazione);

2) predisposizione di un modello standard che possa valere per più attività tenendo ben chiaro la salvaguardia delle sicurezza e la salute dei lavoratori.

Occorre aggiungere che diversamente dalla prima versione del decreto, è previsto che fino all’adozione del decreto per individuazione dei settori e modelli si continuerà ad applicare la possibilità di autocertificazione.

Ma attenzione, non sarà semplice, perché in caso di infortunio, il datore di lavoro deve dimostrare di aver valutato tutti i rischi presenti nell’attività (anche quello incendio), di aver predisposto tutte le cautele possibili per un’attività certa di prevenzione (impianti e macchine a norma, formazione ed addestramento, procedure) e D.P.A. (dispositivi di protezione ambientali) e D.P.I. (dispositivi di protezione individuale). Inoltre, deve predisporre un’attività di protezione passiva (distanza di sicurezza, materiali sicuri, impianti a norma, mezzi tagliafuoco) e per la protezione attiva (un piano di emergenza ed evacuazione, una squadra addetta all’emergenza, estintori, idranti ecc.)

Insomma, quello che è previsto è indipendente dall’attività, che si tratti di un solo lavoratore o che siamo 15 mila. Questo è sufficiente, se ce ne fosse bisogno, per dire che le misure di sicurezza non bastano mai!

Salvatore Sergio

[segue]
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
1
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini Registrazione Tribunale di Brindisi n. 16/1991 - Direttore Responsabile Antonio Celeste
e-mail: agendabrindisi@libero.it - Telefono 0831.564555 - © 2012 All rights reserved
Agenda Brindisi - dal 1991 il settimanale dei brindisini