Antonio CelesteAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

A mezzogiorno l’atteso annuncio: l’Happy Casa ha trovato il pivot!

(a. c.) – Se siete a casa o al mare o in qualunque posto di vacanza, sappiate che a mezzogiorno in punto l’Happy Casa Brindisi annuncerà il nome del pivot titolare della squadra che coach Frank Vitucci guiderà nella nona esperienza consecutiva in serie A del basket brindisino. La ricerca non è stata facile e il direttore sportivo Simone Giofrè ha dovuto lavorare sodo, a suon di esplorazioni «planetarie», per trovare la soluzione giusta, il giocatore che rispondesse alle logiche tecnico-tattiche della NBB e completasse adeguatamente il roster. E come tutti già sappiamo, non si tratta del classico centrone, ma di un numero cinque giovane, versatile, dinamico, capace di andare al tiro e di mettere gli esterni nella condizione di farlo con scarichi veloci e di qualità. Insomma, squadra completata e mezzodì tutto da gustare. E se non sarà di fuoco, cinematograficamente parlando, sarà comunque un mezzogiorno capace di infiammare l’entusiasmo dei tifosi biancoazzurri e di confermare, almeno sulla carta, che anche quest’anno la squadra del presidente Nando Marino potrà regalare tante soddisfazioni e far vivere un’altra bella stagione … auspicabilmente «in presenza», anche se le premesse protocollari sono tutt’altro che esaltanti.

Nella foto di Maurizio De Virgiliis: Frank Vitucci, Nando Marino e Simone Giofrè

(Visited 227 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com