redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Accuse di BBC a Fabiano Amati: per il Pd provinciale sono «irricevibili»

«Sono irricevibili i toni e le espressioni utilizzati da Brindisi Bene Comune nei confronti di Fabiano Amati, consigliere regionale di un partito alleato nel governo della città di Brindisi». E’ la perentoria riflessione d’apertura della nota diffusa stasera dalla Federazione Provinciale del Partito Democratico, che aggiunge: «Non è la prima volta che ci troviamo di fronte schermaglie pubbliche, nelle quali nessuno si è risparmiato e tutti hanno abbondantemente chiarito il loro punto di vista. Non siamo mai intervenuti, anche quando avremmo gradito che il confronto si tenesse nelle sedi proprie, come dovrebbe essere tra chi condivide la responsabilità di governare una città importante come Brindisi. Si può anche accettare, e lo abbiamo sempre fatto, che il dibattito politico, a tratti anche polemico, pur essendo tra esponenti di forze politiche alleate, conquisti la ribalta pubblica ed evidenzi divergenze nelle rispettive sensibilità. Ma certamente non possiamo tollerare che il livello del confronto tra idee diverse scada sino al punto di accusare un esponente del PD con argomentazioni che non dovrebbero avere cittadinanza nel dibattito pubblico, non solo tra alleati, ma  in generale. Muovere tali, gravissime, accuse, peraltro infondate, ad Amati significa muoverle anche al partito nelle cui fila Amati milita e in nome e per conto del quale siede tra i banchi del Consiglio Regionale. Auspichiamo – conclude la nota del PD – che il Sindaco Riccardo Rossi prenda le distanze, non dal merito dell’intervento, sul quale ci confronteremo apertamente e senza pregiudizi nelle sedi politiche e istituzionali deputate, ma dagli attacchi diffamatori nei confronti di Amati contenuti nella nota di BBC, e ci auguriamo  che nelle prossime ore possa esserci un incontro di chiarimento tra lo stesso Sindaco e i rappresentanti provinciali e locali del PD».

Nelle foto Riccardo Rossi e Fabiano Amati

(Visited 130 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com