redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Aggressione rider, identificato e denunciato anche il complice

Il giovane presunto responsabile della brutale aggressione al giovane rider gravemente ferito durante una consegna la sera del 1 maggio 2021 ha un nome e un cognome. La Squadra Mobile di Brindisi, dopo aver arrestato, lo scorso 4 settembre, uno degli autori delle percosse e lesioni al giovane rider, ha proseguito, in maniera costante, l’attività di indagine sino ad addivenire alla identificazione e successiva denuncia dell’altro minore ritenuto responsabile del malsano gesto. Le fonti di prova acquisite, durante la ricostruzione meticolosa e certosina degli investigatori, restituisce un quadro probatorio assolutamente difforme rispetto a quanto, inizialmente, il giovane denunciato ha tentato di rappresentare. Date le lesioni causate alla vittima e la brutalità dell’azione non si può parlare di semplice “bravata”, seppure sconosciuto resta il movente.

(Visited 21 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com