redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Antonucci: stop dell’aeroporto, tassisti e commercianti dimenticati

Livia Antonucci, coordinatrice cittadina di Forza Italia, richiama l’attenzione del Governo e della Regione sulle conseguenze determinate dallo stop dell’attività aeroportuale nello scalo di Brindisi: «Un altro dramma si sta consumando a margine della chiusura dell’aeroporto del Salento di Brindisi. Riguarda categorie di lavoratori che sono state letteralmente abbandonate al proprio destino, incuranti del fatto che per loro non c’è alcuna alternativa dal punto di vista occupazionale ed economico. 
Il riferimento è ai tassisti, agli autonoleggiatori, così come agli esercenti delle attività commerciali situate all’interno dell’aeroscalo. Per tutti loro la vita lavorativa è terminata il 13 marzo. Oltre due mesi di assenza totale di introiti e soprattutto nessuna notizia in riferimento alla riapertura dell’aeroporto. Troppo semplice pensare di continuare a giocare sul futuro di tante famiglie. Ecco perché – sostiene Antonucci – è indispensabile che il Governatore della Puglia Michele Emiliano chiarisca immediatamente i tempi di ultimazione dei lavori di messa in sicurezza dell’aeroporto e, allo stesso tempo, individui uno strumento straordinario di sostegno per questi lavoratori. Lo si è fatto per altre categorie ed è giusto che si intervenga anche per tutte le attività che ruotano intorno allo scalo brindisino».

(Visited 97 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com