redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Champions League: stasera c’è Brindisi-Pinar e rivedremo M’Baye

Dopo l’esaltante successo dell’Unipol Arena con la Fortitudo Brindisi (95-70), l’Happy Casa Brindisi si rituffa nel clima continentale della Champions League col proposito di riscattare la sfortunata sconfitta d’esordio con gli israeliani dell’Hapoel Holon. Per la seconda giornata di andata i biancoazzurri (ore 20.30) ospitano i turchi del Pinar Karsiyaka, che nel derby «nazionale» hanno battuto il Tofas. Non è una partita facile per la squadra di coach Frank Vitucci che deve comunque cercare di cogliere il primo successo per alimentare le speranze di qualificazione. Rivedremo in campo due ex, ossia Amath M’Baye e Sek Henry (quest’ultimo utilizzato per alcune giornate come rinforzo di mercato nel 2014. I tifosi brindisini ricordano con grande affetto e simpatia, invece, M’Baye che fu protagonista di una stagione molto positiva nel campionato 2016/2017 tanto da polarizzare l’attenzione dell’Olimpia Milano che lo volle nel proprio roster nella annata successiva: con la NBB giocò 30 partite realizzando 534 punti. La foto che pubblichiamo fu scattata dal nostro Maurizio De Virgiliis durante il match con Trento del 2 ottobre 2016: M’Baye realizzò 17 punti e Brindisi vinse 69-61.

(Visited 82 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com