redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Basket: il Gruppo Attal conferma il sostegno all’Happy Casa Brindisi

Domani, giovedì 9 settembre, alle ore 20.00, in Piazza Santa Teresa a Brindisi, sarà ufficialmente presentata alla città la squadra New Basket Brindisi. Un primo saluto per accogliere i nuovi componenti del team biancoazzurro e salutare i protagonisti. Anche per il campionato 2021-2022 il Gruppo Attal, a cui appartengono le società Temporary-Lavorint, già presenti la scorsa stagione come platinum sponsor, conferma il proprio sostegno alla NBB. Quella del 2020-2021 è stata una stagione esaltante che passerà alla storia. E’ mancato poco al raggiungimento di obiettivi più ambiziosi, ma le premesse per nuovi traguardi e successi ci sono tutte. La stessa determinazione che contraddistingue il brand Attal, una grande famiglia composta da Temporary, Lavorint, Tempus, Abea Form, Assist e Sole in Me Resort, prima esperienza, quest’ultima, di complementary assets del gruppo. Sesto in Italia per volumi, Attal è leader nella gestione delle risorse umane: dalla selezione alla formazione, dalla somministrazione del personale, fino al out-placement and change management con 80 filiali in tutta Italia, oltre 17.000 dipendenti ogni anno, 3.000 aziende clienti ed un tasso di stabilizzazione che supera il 38% fra i più alti nello scenario nazionale. A questo ci aggiunge un’attenzione costante alla crescita e allo sviluppo con progetti di mergers and acquisitions che consentiranno al gruppo di essere ancora più solidi e competitivi. Per questo la Attal ha scelto di credere ed investire in un team motivato e determinato verso nuovi e più importanti traguardi come la NBB.

LA NOTA DELLA NEW BASKET BRINDISI – Il platinum sponsor della stagione sportiva 2021/22 sarà ATTAL Group, realtà a cui appartengono le società Temporary & Lavorint Spa che confermano il proprio sostegno alla Happy Casa Brindisi. Il marchio ATTAL Group sarà presente sulle divise ufficiali in occasione degli impegni ufficiali nel campionato di Serie A e nella FIBA Basketball Champions League. Il gruppo ATTAL si attesta al sesto posto in Italia per volumi, potendo contare su ottanta filiali in tutte le regioni, oltre millesettecento dipendenti ogni anno, tremila aziende clienti e un tasso di stabilizzazione che supera il 38%, fra i più alti nello stesso scenario nazionale nonché motivo di orgoglio per l’intero gruppo. Temporary, Lavorint, Tempus, Abea Form, Assist e Sole in Me Resort sono parte integrante della grande famiglia ATTAL dalla crescita e sviluppo continuo attraverso progetti di mergers and acquistions. Le dichiarazioni di Michele Carriero: “La stagione 2020/21 è stata esaltante, un campionato che ha emozionato tutti e che passerà alla storia. È mancato pochissimo al raggiungimento degli obiettivi più ambiziosi, ma le premesse ci sono tutte e la voglia di vincere è più forte che mai anche quest’anno. La stessa determinazione che contraddistingue il brand ATTAL da sempre. Un grande famiglia che vuole continuare a crederci e investire in un team che vale e che farà sempre meglio. Ad majora semper”. Il commento del General Manager Tullio Marino: “Una partnership rinnovata e rinforzata che inorgoglisce la nostra società. ATTAL è un gruppo leader a livello nazionale nel suo settore, accomunare i nostri valori e brand è indice dell’ottimo lavoro svolto in questi anni a livello marketing e commerciale. Il nostro progetto proseguirà in Italia e in Europa affinchè la crescita sia costante e continuativa nel tempo. Grazie al gruppo ATTAL per il sostegno e la fiducia mostrata nel nostro team”. Un legame con la Stella del Sud che si rinforza dopo una stagione ricca di successi, gioie ed emozioni in campo nazionale e internazionale.

Nella foto di copertina il presidente della NBB Nando Marino e coach Frank Vitucci.

(Visited 147 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com