redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Basket: Italia battuta all’overtime nell’amichevole con la forte Francia

BOLOGNA – Ottima prima uscita dei ragazzi di coach Pozzecco, che tengono sotto la Francia per tutto il primo tempo, forzando l’overtime in rimonta e cedendo solo negli ultimi secondi. Continua, quindi, la preparazione ad Eurobasket per Gallinari e compagni che alla prima uscita hanno impressionato per voglia e mentalità.
Dopo i primi 4 punti dei transalpini, Fontecchio e Spissu riportano in vantaggio l’Italbasket con buone iniziative. La nazionale di coach Pozzecco spinge fino al +10, grazie all’entusiasmo di Mannion e Biligha che chiudono un fantastico gioco a due con passaggio al ferro. Con Gobert a rifiatare in panchina è Poirier a fare il centro per coach Collet e a chiudere il primo quarto sul 19-13. Al rientro in campo Mannion si conferma scatenato trascinando gli azzurri con 5 punti consecutivi, ma due triple fotocopia di Okobo riavvicinano gli ospiti. A metà del secondo quarto la Francia rientra nel punteggio e pareggia a quota 30 con poco più di 4 minuti da giocare nel primo tempo. Entrambe le squadre fanno fatica in attacco ma la difesa azzurra è nettamente più brillante e consente di chiudere il secondo quarto in parità 36-36. Nel secondo tempo la Francia chiude il centro area mentre le percentuali degli azzurri scendono, gli uomini di coach Collet riescono a produrre buona pallacanestro e chiudono davanti la terza frazione 50-54. L’Italbasket è sempre più frizzante in difesa rispetto agli ospiti, costringe coach Collet al timeout dopo l’ennesima palla persa dei suoi uomini.

Nell’ultimo quarto Gallinari fa il possibile per tenere a contatto gli azzurri, Fontecchio continua ad essere un pericolo per la difesa transalpina, tuttavia gli ospiti rimangono davanti 63-66 con 2 minuti da giocare. Dopo il timeout di coach Pozzecco l’Italia non riesce a trovare la via del canestro dovendo aggirare il totem Gobert, dall’altra parte il centro ex Utah Jazz va due volte in lunetta segnando solo 1/4. Fontecchio infila una tripla irreale uscendo dal blocco di Melli, ma Gobert inchioda la schiacciata a due mani che riporta i francesi in vantaggio; poco dopo Gallinari segna un’altra tripla per il pareggio a meno di 24 secondi da giocare. La Francia non trova il canestro nell’ultimo possesso gestito da Fournier e quindi il pubblico della Unipol Arena si gode il supplementare. Gobert è il principale destinatario dei palloni gestiti da Fournier, il centro numero 27 mette in grande difficoltà Melli e Gallinari. Spissu segna il 2/2 che riporta gli azzurri sul -1 con un minuto da giocare, ma nella concitata transizione offensiva lo stesso Spissu e Mannion sbagliano i tiri per il vantaggio. Heurtel fa 0/2 in lunetta ma l’Italia non concretizza l’ultimo possesso ed esce sconfitta sul 77-78. La preparazione dell’Italbasket passerà da Montpellier per la rivincita contro la Francia, dal 2 settembre inizierà la manifestazione continentale in quel di Milano, quando l’Italbasket esordirà contro l’Estonia.
Servizio a cura di Paolo Mucedero

IL COMMENTO POST PARTITA DEL COMMISSARIO TECNICO GIANMARCO POZZECCO

(Visited 104 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com