redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Basket: nona vittoria consecutiva e domenica big match a Milano

La curva sud senza tifosi ma con il tabellone testimone di un’altra domenica indimenticabile per la società del presidente Nando Marino. Brindisi continua ad «aggiornare» la propria storia cestistica e lo fa a suon di vittorie, a suon di record: quella ottenuta stasera nel Pala Pentassuglia con l’Acqua San Bernardo Cantù (85-71) è il nono successo consecutivo di questa straordinaria stagione, emergenza sanitaria a parte con tutte le sue ripercussioni. La formazione canturina è sempre riuscita ad arginare i tentativi di fuga dei biancoazzurri, chiudendo la seconda frazione con un ritardo contenuto (42-37 e tale da alimentare la speranza di rimanere in partita ma al ritorno in campo l’Happy Casa Brindisi ha deciso di mettere le mani sul match con il +10 della terza frazione (60-50), il +22 del 35° minuto (79-57) e il +14 di chiusura con i giochi ampiamente fatti. Protagonista assoluto è stato Nick Perkins, autore di ben 23 punti con 10 rimbalzi e 33 di valutazione. Comunque un’altra vittoria di squadra, con il contributo di tutti e una saggia utilizzazione delle risorse anche in vista degli impegni di Champions League e soprattutto della super sfida di domenica prossima nel Forum di Milano, quando la NBB farà visita all’imbattuta capolista Olimpia per un confronto al vertice assolutamente inimmaginabile alla vigilia del campionato. Ma prima dello «spareggio» con Milano, mercoledì 9 dicembre la trasferta belga contro il Filou Oostende (ore 20:00 in diretta su Eurosport Player).

Nick Perkins in azione contro Cantù (Foto Maurizio De Virgiliis)

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Acqua San Bernardo Cantù 85-71 (27-21, 42-37, 60-50, 85-71)
BRINDISI: Krubally 4 (2/3, 6 r.), Zanelli 5 (1/3, 1/1), Visconti 3 (1/1, 0/1, 2 r.), Harrison 9
(2/5, 1/6, 3 r.), Gaspardo 7 (0/2, 2/3, 4 r.), Thompson 14 (4/4, 2/6, 2 r.), Cattapan, Guido (0/1 da 3), Udom 4 (2/3, 0/1, 1 r.), Bell 10 (2/5, 2/4, 3 r.), Willis 6 (3/4, 0/1, 6 r.), Perkins 23 (11/14, 10 r.). Allenatore: Frank Vitucci.
CANTÙ: Thomas 12 (4/9, 1/3, 4 r.), Smith 4 (2/3, 1 r.), Kennedy 14 (7/12, 0/1, 5
r.), Woodard 14 (1/4, 4/6, 6 r.), Procida 3 (0/2, 1/3), Leunen (0/1, 0/2, 4 r.), La Torre (0/3, 4 r.), Johnson 17 (4/8, 2/7, 4 r.), Baheye 5 (1/3, 2 r.), Pecchia 2 (1/1), Lanzi, Baparapè ne. Allenatore: Cesare Pancotto.
ARBITRI: Guido Giovannetti – Gianluca Sardella – Matteo Boninsegna.
NOTE – Tiri liberi: Brindisi 5/9, Cantù 7/11. Perc. tiro: Brindisi 36/68 (8/24 da tre, ro 11, rd 30), Cantù 28/68 (8/22 da tre, ro 11, rd 21).

(Visited 92 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com