redazioneAutore: Calcio IN EVIDENZA Sport

Brindisi: composto il girone della serie D, si comincia il 27 settembre

Concluso il ritiro di Camigliatello Silano, la comitiva biancoazzurra, prima di tornare a Brindisi, ha effettuato un allenamento congiunto a Castrovillari, con la squadra locale, militante anch’essa nel campionato di serie D ma nel girone I. La partita giocata al «Mimmo Rende» è stata la terza occasione per mister De Luca, dopo i precedenti allenamenti congiunti con due squadre di Prima Categoria, ossia Luzzese (5-0) e Polisportiva Angotti (8-0), per verificare lo stato fisico dei propri calciatori. Al termine dell’allenamento congiunto il risultato è stato di parità (2-2). E’ stato un buon allenamento nel corso del quale tra i brindisini si sono potute notare solo alcune buone individualità. A farla da padrone, per entrambe le squadre, sono stati i carichi di lavoro dovuti alla preparazione atletica ancora n corso. I locali sono andati in vantaggio al terzo minuto con Trentinella che ha approfittato di una disattenzione della difesa brindisina. Il tecnico De Luca (foto a sinistra), in attesa che la società gli metta a disposizione un difensore centrale da affiancare all’esperto Sicignano, ha adattato il centrocampista Diagne. Al 22’ Cerone (foto a destra), esperto in punizioni, riporta in parità le due squadre, sorprendendo l’estremo difensore calabrese Rizzitano. Sul finire del primo tempo è Palazzo che finalizza una bella azione dei suoi compagni e a filo d’erba, sfiorando il palo, va in goal, portando in vantaggio la propria squadra. Dopo una interminabile sequela di cambi, al 57’ il Castrovillari pareggia con l’under Pietrangeli grazie ad un preciso colpo di testa.
Finito l’allenamento i biancoazzurri sono ritornati a Brindisi, dove il tecnico De Luca ha concesso ai propri calciatori due giorni di riposo. Per completare il reparto difensivo, la società brindisina ha contattato il forte ed esperto difensore centrale Francesco D’Angelo (foto), classe 1990, nato a Cosenza, proviene dal Gravina. Dopo gli inizi con la Nocerina, ha giocato tra serie D e C, a Trapani, Monopoli, Matera, Grottaglie, Potenza, Foggia, Taranto, Monza, Campobasso, Manfredonia, Francavilla, Taranto e Bitonto. Per completare l’organico la società, affidandosi all’esperto direttore sportivo Nicola Dionisio, attende gli sviluppi riguardanti il contingentamento delle rose in Lega Pro, voluto dalla Federazione, e si è riservata la possibilità di «pescare» un paio di calciatori tra i professionisti.
Sono stati diramati i nove gironi di serie D: del raggruppamento H fanno parte 11 società pugliesi, 4 campane e 3 lucane. Girone H: Audace Cerignola, AZ Picerno, Bitonto, Brindisi, Casarano, Città di Fasano, Fidelis Andria, Francavilla, Gravina, Lavello, Molfetta, Nardò, Portici, Puteolana, Real Aversa, Sorrento, Taranto, Team Altamura. Come sempre, quello pugliese è il solito girone di ferro, con tante squadre dal passato glorioso, con ambizioni di promozione, particolarmente quest’anno in cui si prevede quella riforma dei campionati che potrebbe permettere la promozione contemporanea di più società. L’inizio del campionato è previsto per il 27 settembre.
Il settore giovanile è in piena attività. Sotto l’attenta guida del responsabile Mario Bassi e dei suoi collaboratori, i mister Piscopiello e Semeraro, sono state effettuate le selezioni riguardanti la Juniores Nazionale per i classe 2002/03. Erano presenti oltre 30 ragazzi molto motivati e promettenti; oltre ai locali, molti di loro provenivano dalla provincia. Per mister Piscopiello è stato molto difficile scremare il numero dei ragazzi. I fortunati hanno già iniziato la preparazione atletica propedeutica per l’imminente inizio del campionato di appartenenza. La società Brindisi FC, con un comunicato, ha fatto sapere qual è il nuovo IBAN attraverso il quale effettuare la prenotazione dell’abbonamento tramite bonifico: Codice IBAN IT44K3608105138220784520797. La causale dovrà essere: prenotazione abbonamento Brindisi FC stagione sportiva 2020 2021. Copia del bonifico bisognerà inviarla alla seguente mail: ssdbrindisifc@libero.it aggiungendo i propri dati, compreso il numero telefonico.
Sergio Pizzi (Agenda Brindisi – 18 settembre 2020)

Nelle foto mister De Luca e Cerone

(Visited 86 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com