redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Brindisi: era ai domiciliari ma circolava. Rapinatore va in carcere

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 7 aprile, gli agenti della Sezione Volanti della Questura hanno arrestato e condotto presso la locale Casa Circondariale S.G. di anni 26, in esecuzione all’ordinanza di aggravamento di custodia cautelare: lo scorso 17 marzo era stato l’autore della tentata rapina ai danni del supermercato DOK, sito in via Bezzecca, per il quale era stato arrestato dagli operatori della Sezione Volanti e successivamente posto agli arresti domiciliari. Lo stesso individuo, nella tarda serata del giorno di Pasquetta, nonostante fosse ristretto agli arresti domiciliari, era stato sorpreso a passeggiare in Piazza Cairoli e pertanto veniva arrestato in flagranza e posto nuovamente agli arresti domiciliari. L’Autorità Giudiziaria, dunque, richiedeva l’aggravamento della misura cautelare, la cui ordinanza è stata emessa nella giornata di ieri e prontamente eseguita, pertanto S.G. veniva tradotto presso la locale casa circondariale.

(Visited 38 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com