redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Brindisi: infortunio nel Cantiere Danese, ferito studente-praticante

In mattinata, alle ore 10,15 circa, nell’area parcheggio dei cantieri navali Danese Yacht Service di Brindisi, in via Rizzo, durante lo svolgimento del corso di formazione «trasporto navale» dell’ Its Logistica Puglia (con sede legale in Taranto e sede distaccata di Brindisi, presso Palazzo Nervegna) si è verificato un infortunio sul lavoro: lo studente-praticante S. S., classe 2001, di San Michele Salentino, durante una manovra di guida di un muletto di proprietà della Danese Yacht – condotto da altro praticante, E. D., classe 1991 – è stato investito dallo stesso mezzo e gli arti inferiori sono rimasti incastrati. I VVF, presenti sul posto per altra attività, hanno liberato il malcapitato, unitamente agli operai della Danese. Il giovane è stato trasportato, non in gravi condizioni, dal personale del 118 presso l’ospedale «Perrino» di Brindisi. Giunti sul posto, gli agenti della Polizia Locale di Brindisi hanno provveduto ad allertare il responsabile dello Spresal della Asl di Brindisi.

NOTA DEL CANTIERE DANESE – L’azienda “Cantiere Navale Danese Yacht Service” di Brindisi esprime rammarico per quanto accaduto questa mattina durante lo svolgimento dell’ultima lezione relativa al modulo di infrastrutture logistiche del corso ITS Tecnico Superiore del Trasporto Navale e augura una pronta e piena guarigione allo studente coinvolto nell’incidente che si è verificato negli spazi messi a disposizione dall’azienda per consentire lo svolgimento delle attività formative. Vale la pena sottolineare quanto sia stato fondamentale il pieno rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro da parte di tutti per scongiurare un epilogo ben più tragico dell’episodio. 

(Visited 232 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com