Autore: Attualità IN EVIDENZA

Brindisi: Premio «Arina», vincono Andrea Sanna e Marta Zanzariello

Si è chiuso alla data prevista dal bando (31 ottobre 2022) il termine per la presentazione delle proposte per la prima edizione del Premio «Franco Arina», aperto ai giovani e indetto in omaggio alla memoria del dott. Franco Arina, più volte Sindaco di Brindisi tra il 1967 e il 1994.
Sono stati presentati ben 35 lavori che sono stati ricevuti ed esaminati dalla Commissione presieduta dalla professoressa Filomena Arina e integrata dall’avv. Vincenzo Guadalupi, dall’ing. Gianfranco Perri, dal dott. Angelo Sconosciuto e dall’avv. Francesco Silvestre. Uno dei lavori è stato presentato dagli alunni della Classe 3F dell’Istituto Alberghiero «Pertini»; un altro è stato presentato dagli alunni della Classe VA dell’Istituto Paritario «Arcadia». Gli altri 33 lavori, 11 dei quali consistenti in elaborati in versi, sono stati presentati da altrettanti studenti appartenenti alle seguenti scuole di Brindisi: Liceo Classico «Marzolla», Liceo Artistico «Simone-Durano», Istituto Tecnico «Marconi» e Istituto Professionale «Morvillo-Falcone». La Commissione ha incontrato non poche difficoltà nel dover segnalare un vincitore del Premio, perché molti dei lavori presentati sono stati ritenuti meritevoli, da quelli a tema tecnologico a quelli a tema poetico, ed alla fine ha deciso assegnare il premio ex aequo a due degli elaborati ricevuti, e la scelta è ricaduta su quello presentato da Andrea Sanna (Totem Digitali per Brindisi), studente del Liceo Artistico «Simone-Durano» di Brindisi, e quello di Marta Zanzariello (Brindisi Fashion Week),, studentessa dell’Istituto Professionale «Morvillo-Falco» di Brindisi. La Commissione inoltre, ha pensato di complementare la sua scelta decidendo che per la stampa, pubblicazione e divulgazione dei lavori più meritevoli, se ne selezionassero molti, un numero veramente ragguardevole, 21: oltre ai due elaborati vincitori, di Andrea Sanna e di Marta Zanzariello, saranno pubblicati due lavori collettivi dell’Istituto Alberghiero e dell’Istituto Arcadia, meritevoli entrambi di un «plauso speciale», da premiare con una targa commemorativa; quindi saranno pubblicati gli elaborati presentati da Elisa Maria Cassiano, Lara Durante e Elena Saponaro del Liceo Artistico, Filippo Consoli, Marianna Piscopiello e Simone Strippoli del Liceo Classico. E in più, gli 11 lavori a carattere poetico presentati da altrettanti studenti del Liceo Classico. La cerimonia pubblica in cui si svolgerà la premiazioni si terrà nel prossimo settembre. La data esatta ed il luogo saranno annunciati appena sarà definita la logistica completa.

(Visited 175 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com