redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Brindisi prepara la gara con Brescia, ma Chappel è ancora in America

Biancoazzurri al lavoro in vista del delicato match interno con la Leonessa Brescia, una delle squadre più in forma del momento come ha dimostrato anche, pur nella sconfitta, il match di semifinale di Coppa Italia con l’Olimpia Milano. Per l’Happy Casa Brindisi sarà un esame difficile quanto importante sulla strada che conduce al traguardo dei playoff. Dopo la pausa post Final Eight e per gli impegni della Nazionale, tutti in palestra tranne Jeremy Chappel che non è ancora rientrato dall’America, dove era volato approfittando della sospensione del campionato. Perché? Esigenze o problemi familiari? Il suo mancato ritorno desta comunque preoccupazione considerato che domenica prossima ci sarà bisogno anche della sua esperienza e del suo contributo per affrontare la temibile Germani di coach Alessandro Magro. Si attende una nota ufficiale della società del presidente Nando Marino.

COMUNICATO NBB – «Si informa che l’atleta Jeremy Chappell ha comunicato alla società la necessità di prorogare di qualche giorno la sua permanenza negli Stati Uniti d’America a causa di esigenze familiari».

La foto di Jeremy Chappel è di Luigi Canu.

(Visited 240 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com