Autore: IN EVIDENZA Vita Cittadina

La raccolta differenziata a Brindisi, per AVR «Fare meglio è possibile»

Manca poco all’avvio il 17 giugno delle novità per il servizio di raccolta differenziata porta a porta a Brindisi. «FARE MEGLIO È POSSIBILE: Sei Tu il cuore del cambiamento». Tutti i cittadini saranno i protagonisti del primo grande cambiamento con l’avvio dei nuovi calendari di raccolta sia per le utenze domestiche che non domestiche. Da lunedì 17 giugno le nuove frequenze di ritiro permetteranno di ottimizzare le raccolte, migliorare la qualità dei conferimenti e le percentuali di raccolta differenziata. Controllate nelle vostre caselle di posta: i nuovi calendari sono stati distribuiti in questi giorni a tutta la cittadinanza accompagnati da una lettera che spiega i dettagli della nuova organizzazione e le istruzioni da seguire per rendere concreto il cambiamento. Una modifica importante riguarda i metalli (lattine in alluminio, barattoli in acciaio …) che dovranno essere conferiti con la raccolta degli imballaggi in plastica e non più nella raccolta del vetro.

Oltre all’avvio del nuovo calendario, sempre il 17 giugno partirà la campagna per il ritiro gratuito dei nuovi mastelli per le utenze domestiche. I nuovi mastelli, uno grigio per la raccolta dell’indifferenziato e uno con coperchio blu per la raccolta della carta, saranno consegnati a ogni singola utenza, che dovrà custodirli in area privata ed esporli esclusivamente secondo il nuovo calendario di raccolta.
Dal 17 giugno i punti di consegna per il ritiro dei mastelli per le utenze domestiche, riconoscibili da bandiere informative, saranno allestiti SOLO ED ESCLUSIVAMENTE presso (i punti precedentemente comunicati sono sostituiti dai seguenti):
Centro di Raccolta – Quartiere Sant’Elia in strada per Sant’Angelo (foto);
Centro di Raccolta – Quartiere Paradiso in strada per Torretta;
Centro città Piazza Cairoli.
I tre punti di distribuzione saranno operativi:
• dal lunedì al sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00
• domenica dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Il ritiro dei nuovi mastelli sarà consentito al titolare iscritto a ruolo Tari, munito di iscrizione a ruolo o ultima bolletta Tari pagata, documento di identità e tessera sanitaria/codice fiscale, o ad un suo delegato che oltre ai documenti dovrà presentarsi con delega al ritiro (la delega sarà riportata sulla lettera in arrivo. Insieme ai nuovi mastelli gli utenti potranno ritirare anche i nuovi calendari di raccolta. Con la consegna dei nuovi mastelli non sarà più effettuata la raccolta con i vecchi contenitori di carta e indifferenziato o con l’uso di sacchi; pertanto, i rifiuti non conformi o conferiti correttamente non saranno prelevati dall’operatore. Dal mese di settembre sarà infine avviata la misurazione informatizzata delle raccolte di carta e indifferenziato con l’obiettivo di rilevare i risultati concreti della corretta separazione dei rifiuti.

(Visited 606 times, 3 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com