redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Brindisi sbanca l’Unipol Arena e si riprende il secondo posto (95-70)

Vittoria pesantissima dell’Happy Casa Brindisi nell’anticipo di mezzogiorno della sesta giornata di ritorno: i biancoazzurri di coach Frank Vitucci hanno battuto la Fortitudo Bologna nella Unipol Arena di Bologna (95-70), aggiudicandosi così anche il match di ritorno con la formazione dell’ex capitano Adrian Banks. Priva di Harrison e Zanelli, la NBB ha giocato con grande determinazione e dopo aver chiuso avanti di un punto (21-22) la prima frazione, con un parziale di 8-1, ha costantemente tentato la fuga maturando anche un vantaggio di 15 punti dopo una tripla di Josh Bostic e una schiacciata di Krubally nel finale del secondo periodo. Avanti di 14 punti (34-48) all’intervallo lungo, l’Happy Casa ha gestito la situazione nella seconda parte del match e ha ulteriormente incrementato il margine di vantaggio (+29 al settimo minuto dell’ultimo periodo) chiudendo la partita con 25 punti di vantaggio. Un successo di grande importanza per la classifica e per il morale, che vale il consolidamento del secondo posto in classifica a quota 28 insieme con la Virtus Bologna, prossima avversaria nel big match in programma nel Pala Pentassuglia sabato 13 marzo dopo la seconda gara di Champions League con i turchi del Pinar (martedì 9 marzo). Miglior realizzatore biancoazzurro Josh Bostic (20), autore di una eccellente prestazione. In doppia cifra anche Krubally (14), Perkins (13), Udom (11) e Bell (10). Foto di Paolo Mucedero. Ecco lo scout dell’Happy Casa Brindisi.

(Visited 58 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com