redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Brindisi si arrende alla Dinamo dopo un finale emozionante

Partita di grande intensità tra Dinamo Sassari ed Happy Casa Brindisi con un finale ricco di emozioni che avrebbe potuto regalare l’overtime ai pugliesi se Harrison avesse concluso con il canestro il tentativo a fil di sirena. E’ finita 91-89 per i Sardi che hanno avuto nell’ex pesarese Pusica l’uomo decisivo, sia per i 24 punti complessivi (top scorer di serata) che per i canestri pesantissimi realizzati nei momenti topici della gara. Gli ha risposto lo stesso Harrison con 22 punti. La NBB esce a testa altissima dal confronto con i sassaresi subendo comunque la seconda sconfitta del girone di andata nel raggruppamento D di Supercoppa. Ecco lo scout dei brindisini.

(Visited 92 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com