redazioneAutore: Attualità Cultura IN EVIDENZA

Brindisi: un annullo filatelico cittadino dedicato ad Alighieri

Insieme col direttore della Filiale di Brindisi di Poste italiane, Cosimo Andriolo, il Comune di Brindisi oggi ha presentato, nella Sala del Capitello di Palazzo Granafei-Nervegna, i tre francobolli e le cartoline dedicati a Inferno, Purgatorio e Paradiso, con il timbro della città di Brindisi. «La nostra città – commenta su Facebook il sindaco Riccardo Rossi – è l’unica del sud Italia ad avere l’annullo filatelico per i francobolli a tiratura limitata, stampati dall’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, che celebrano il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, insieme alle città di Firenze e Roma. Brindisi è stata scelta per questo evento straordinario che fa seguito alla disposizione del Ministero dello Sviluppo economico perché è citata nel III canto del Purgatorio.

Da oggi e per i prossimi due mesi collezionisti e appassionati potranno acquistare i francobolli e i prodotti filatelici correlati presso l’ufficio postale Brindisi-Centro in piazza Vittoria. Terminati i due mesi, il timbro di Brindisi – precisa il primo cittadino – sarà depositato nel Museo storico delle Poste italiane di Roma per essere inserito nel catalogo della collezione storico museale. Brindisi omaggia così il sommo poeta ed entra nella storia del collezionismo filatelico che suscita interesse in tutto il mondo».

(Visited 8 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com