Autore: IN EVIDENZA Qui Manuela Rubriche

Brindisi: valorizzazione della costa, il progetto di «ColMare»

Ormai, chi legge la mia rubrica sa bene che qui troverà sempre spunti riguardanti realtà e persone interessanti che rendono Brindisi sempre più bella e proiettata avanti, nonostante le difficoltà contingenti e le persone che attivamente o passivamente remano contro. Oggi vi presento un progetto, già operativo, nato nel 2020, in piena pandemia: ColMare. Già dal nome intuirete l’attinenza con uno degli elementi che più ci rappresenta, il mare, appunto. Tale iniziativa è nata con l’intento di avviare attività indipendenti di esplorazione, esperienza e condivisione lungo la costa brindisina. L’obiettivo è ambizioso e mira a sviluppare, nel tempo, un piano di osservazione e di attività atti a raccogliere informazioni sullo stato di degrado della costa, sul censimento di specie marine protette, sensibilizzando e favorendo le attività lente a contatto con la natura, quindi incentivando non solo un turismo slow, ma anche un maggiore amore, più responsabile, da parte dei concittadini nei confronti della nostra costa. Proprio in virtù di queste attività, ColMare si fa promotrice anche di attività ludico-formative a cui possono aderire le persone interessate e desiderose di staccare la spina dalla frenetica quotidianità, trascorrendo del tempo in mare con canoa/kayak oppure effettuando delle immersioni ricreative in snorkeling e apnea in un’area di circa quattro miglia quadrate nel mare di Brindisi a partire da Apani sino ad arrivare a Punta Cavallo.

Si tratta di veri e propri eco tour nel nostro meraviglioso mare, indirizzati ai brindisini oltre che ai visitatori. Inoltre, ColMare organizza giornate finalizzate alla pulizia del mare, di cui approfittare, con l’occasione, per godersi il nostro specchio d’acqua in totale silenzio e tranquillità. Eccovi qui un’ulteriore idea da donare, per ogni occasione, agli amanti del mare e della natura: un’esperienza a stretto contatto con l’ambiente. Questo genere di regali, non solo porterà beneficio a chi li riceverà, ma farà sì che si contribuisca a far crescere il progetto ColMare, sostenendolo e incentivandolo, dimostrando realmente di amare il proprio territorio, senza se e senza ma. Per avere maggiori informazioni riguardo a questa ulteriore bella realtà tutta brindisina, ci si può collegare al sito www.brindisicolmare.it dove si potrà conoscere anche Flow love life ocean APS che è un’organizzazione no profit impegnata ad aumentare il livello di conoscenza e consapevolezza del valore del mondo Marino in tutti i suoi aspetti. E tu, conoscevi ColMare?
Manuela Buzzerra (Rubrica QUI MANUELA – Agenda Brindisi 7 gennaio 2022)

(Visited 208 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com