redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Santa Sabina: canotto in difficoltà con tre ragazzi, allarme rientrato

Allarme rientrato a Santa Sabina, località marina di Carovigno, dove tre ragazzi erano in difficoltà ad un paio di miglia dalla costa a causa delle correnti che spingevano al largo il canotto che stavano utilizzando. La segnalazione, fatta da una persona che aveva visto tutto dalla finestra della sua abitazione, era stata raccolta dalla Guardia Costiera intorno alle 18.30. Una motovedetta era uscita in pattugliamento e aveva trovato un gonfiabile a forma di pinguino che stava andando alla deriva ma nella zona non era stato trovato nessuno, facendo così scattare la fase della verifica per accertare se i tre fossero rientrati o no. Il bagnino dell’Hotel Club Santa Sabina aveva riferito di aver noleggiato un pinguino gonfiabile ad alcuni ragazzi e che una persona adulta, presumibilmente il genitore di qualcuno di loro, sarebbe intervenuto per dare una mano. Poco dopo i ragazzi avrebbero abbandonato il gonfiabile. Intorno alla 22.00 è arrivata la notizia che erano regolarmente rientrati. Pericolo cessato, fortunatamente. Alle ricerche hanno partecipato anche i vigili del fuoco, con mezzi veloci, e la Guardia di Finanza con una propria unità.

(Visited 169 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com