redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA Politica

Caroli (FdI): «Grandi investimenti per gli ospedali della provincia»

«Oggi è davvero una giornata storica per tutta la nostra provincia. In mattinata, assieme al Consigliere comunale di Cisternino, Mario Saponaro, ho incontrato il Direttore Generale dell’ASL BR, Dott. Giuseppe Pasqualone, per discutere del futuro della sanità e delle strutture ospedaliere dei comuni brindisini». Lo afferma il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Luigi Caroli, che aggiunge: «Un incontro proficuo e pieno di progetti che, da qui a breve, contribuiranno a migliorare la qualità delle prestazioni destinate all’utenza della provincia di Brindisi. Proprio nella prossima settimana, sarà pubblicato il bando di gara per realizzazione del Centro Risvegli a Ceglie Messapica, cittadina che, oltre a veder sorgere la nuova struttura, sarà protagonista di nuovi e importanti lavori di ristrutturazione dell’edificio destinato al suo Poliambulatorio, con l’ulteriore previsione, al termine dell’emergenza sanitaria, del potenziamento dei servizi offerti. Un potenziamento che interesserà anche la struttura ospedaliera di Ostuni, che, a seguito del significativo calo della curva epidemiologica, ritornerà presto alle normali attività. Finalmente, sarà completata la “Piastra”, e ciò che più quest’oggi mi ha reso felice, è vedere che da parte della dirigenza sanitaria, non c’è solo la volontà di portare al termine i lavori di edificazione ma soprattutto di dare contenuti utili ai bisogni dei cittadini: l’intenzione è quella di inserire nella edificanda struttura 8 posti di terapia intensiva. Ed ancora, per Cisternino e il suo ospedale, sono pronti 5 milioni di euro, da destinare all’efficientamento dell’offerta dei servizi. Si comincia a respirare una nuova aria. Questa volta – conclude Caroli – il vento tira a favore dei cittadini. Ed è per me motivo di orgoglio aver contribuito, con il mio impegno, a questi risultanti. Risultati per i quali sento il dovere di ringraziare il Direttore Generale dell’ASL Pasqualone, l’Ing. Elio Sannicandro, Direttore Generale dell’Asset Puglia, e il Dott. Vito Montanaro, Direttore del dipartimento Promozione della saute, che hanno mostrato di voler lavorare seriamente e concretamente per una sanità adeguata, innovata e all’altezza delle necessità di ciascun cittadino».

(Visited 12 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com