redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Carovigno: sciolto il Consiglio comunale, Olivieri commissario

Finisce prematuramente l’esperienza politico-amministrativa di Massimo Lanzillotti, sindaco di Carovigno. A seguito delle dimissioni presentate il 30 dicembre scorso da 12 consiglieri, su 16 assegnati, si è verificata la fattispecie prevista dal comma 1 lett. b) n. 3, dell’art. 141 del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267 e la Prefettura di Brindisi ha avviato la procedura di scioglimento del Consiglio comunale e, in attesa del decreto del Presidente della Repubblica, è stata disposta la sospensione del Consiglio con la nomina del  commissario prefettizio nella persona del viceprefetto dott.ssa Maria Antonietta Olivieri per assicurare la provvisoria gestione dell’Ente. Nella foto l’ex sindaco Lanzillotti – Fonte TelebrindisiTV).

(Visited 27 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com