Autore: Attualità IN EVIDENZA

Celebrazione della «Virgo Fidelis», patrona dell’Arma dei Carabinieri

Questa mattina (21 novembre 2022), nella Cattedrale di Brindisi, si è celebrata la cerimonia della «Virgo Fidelis», patrona dell’Arma dei Carabinieri. Ricordati anche l’81° Anniversario della «Battaglia di Culqualber» e la «Giornata dell’Orfano». Sua Eccellenza Monsignor Domenico Caliandro, Vescovo della Diocesi Brindisi–Ostuni, ha officiato la Santa Messa alla presenza delle più alte cariche provinciali, delle numerose rappresentanze dei Carabinieri in servizio e in congedo, nonché delle vedove e degli orfani dei militari dell’Arma, oltre alle scolaresche e personale docente dell’Istituto Comprensivo «Bozzano-Centro» di Brindisi.

Al termine della celebrazione, il Colonnello Leonardo Acquaro, Comandante Provinciale, ha illustrato il significato della giornata e ha rievocato il glorioso fatto d’armi, alla presenza delle Autorità civili e militari provinciali.

Nell’occasione, inoltre, la dottoressa Carolina Bellantoni, Prefetto di Brindisi, e Sua Eccellenza Monsignor Domenico Caliandro hanno consegnato una targa rilasciata dall’Opera Nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri (ONAOMAC – Ente che si propone di assistere, fino al conseguimento della laurea, gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri di qualsiasi grado) al dottor Alessandro Giovanni Ruello, orfano del Maggiore Giambruno Ruello, per il conseguimento della laurea magistrale in chimica e tecnologia farmaceutiche.

(Visited 14 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com