redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Champions League: nel girone di Brindisi c’è anche Gerusalemme

Effettuato stamane il sorteggio per le gare di qualificazione e per la composizione dei gironi della fase regolare della Champions League di basket, alla quale l’Happy Casa Brindisi partecipa per la seconda volta consecutiva. Si tratta della quarta esperienza continentale della storia del club del presidente Nando Marino che con Piero Bucchi in panchina aveva preso parte a Eurochallenge e Europe Cup. Si comincerà il 15 settembre e i biancoazzurri di coach Frank Vitucci dovranno vedersela con Hapoel Jerusalem, Turk Telecom (già avversaria l’anno scorso), Darussafaka Tefken, Filou OOstende, San Pablo Burgos, Limoges CSP e la vincente del turno di qualificazione che comprende Igokea, Cluji, Sporting e Friburgo. Le altre formazioni italiane partecipanti sono Dinamo Sassari (gruppo A) e Fortitudo Bologna (Gruppo D).

(Visited 169 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com