redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Chianche viscide, una vettura «impazzita» distrugge la panchina

Una volta tanto teppisti e incivili non c’entrano! A ridurre così una delle panchine (in verità molto robuste) della centralissima piazza Vittoria non è stato il «barbaro» di turno ma un automobilista che intorno alle 14.00 di sabato scorso, mentre pioveva, ha perso il controllo del mezzo nel tratto di svolta alla fine di via Cesare Battisti ed ha concluso la propria corsa sulla panchina, fortunatamente senza investire nessuno . Non è escluso che viaggiasse a velocità inadeguata, ma quella curva è davvero insidiosa a causa della scivolosità della pavimentazione, con chianche ormai consumate o, se preferite, pericolosamente levigate. La conseguenza è ben documentata in questo scatto: panchina completamente distrutta, con tanto di nastro di segnalazione apposto dalla Polizia Locale. Ci dicono che non è la prima volta che accade e questo presuppone un intervento del competente ufficio comunale o con la sostituzione delle chianche (una volta tanto non per rottura!) o con l’adozione di soluzioni che le rendano meno pericolose, per tutti. Ovviamente questo appello è rivolto al vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Tiziana Brigante che – ci auguriamo – avrà la consueta compiacenza di farci avere notizie. La prossima volta potremmo essere costretti a raccontare conseguenze ben più gravi.

(Visited 530 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com