redazioneAutore: Cultura IN EVIDENZA

Club Inner Wheel CARF: «Brindisi si racconta«, serata col prof. Carito

Il 25 marzo si è svolto il primo incontro dei cinque programmati dal Club Inner Wheel di Brindisi CARF nell’ambito della rassegna storico-culturale “Brindisi si racconta”. Al progetto hanno collaborato per la realizzazione, le socie Mimma Piliego e Anna Rita Di Sansebastiano. Nel salone del Museo Archeologico “F. Ribezzo”, alla presenza di graditissimi ospiti e di un pubblico numeroso, il prof. Giacomo Carito, studioso, appassionato ed attento alla storia locale, docente di Storia e Filosofia, che ha già affiancato l’Inner Wheel per attività di valorizzazione del nostro territorio, ha presentato quattro illustri concittadini del passato. Ha raccontato l’impegno profuso per la città nativa di: Giovanni Maria Moricino, (1568-1628), San Lorenzo da Brindisi (1559-1619), Carlo De Marco, (1711-1804) e Cesare Braico (1822-1887). Gli autorevoli personaggi hanno dato prestigio a Brindisi senza mai dimenticarla in tutta la loro attività. Interessante la colta relazione condotta in modo sapiente e allo stesso tempo “semplice” che ha catturato  l’attenzione e la curiosità dei presenti. I ringraziamenti del Club alla direttrice del Museo Archeologico, Emilia Mannozzi, per l’ospitalità e la preziosa collaborazione e all’eccellente relatore, uomo di grande spessore umano, oltre che culturale, è stata donata una splendida serigrafia raffigurante le colonne romane della città e il gagliardetto del Club.

(Visited 207 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com