redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Concorso in abuso d’ufficio: assolto l’ex consigliere Luperti

Il giudice del Tribunale di Brindisi Vittorio Testi ha assolto l’ex assessore e consigliere comunale Pasquale Luperti dall’accusa di concorso in abuso d’ufficio «perché il fatto non sussiste». La vicenda risale a qualche anno addietro. L’accusa, rappresentata dal pubblico ministero Giuseppe De Nozza, aveva ipotizzato un abuso in quanto Luperti avrebbe chiesto a dipendenti della Brindisi Multiservizi di rimuovere un topo morto dal giardino di una abitazione privata.  Il Tribunale di Brindisi, invece, ha accolto le tesi del difensore, avv. Laura Beltrami, ed ha assolto Luperti

(Visited 65 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com