redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

D’Angelo Harrison a Brindisi, ecco le immagini dell’arrivo in città

E ora il gruppo biancoazzurro è completo. Mancava solo lui per chiudere la lista degli arrivi in città: dopo un lungo viaggio aereo (Houston, Amsterdam, Bari) la guardia statunitense D’Angelo Harrison è arrivato in città, usando doverosamente la mascherina per il rispetto del protocollo sanitario anti Covid-19. Ad attenderlo nell’aeroporto «Karol Wojtyla» di Bari c’era il team manager dell’Happy Casa Francesco Caiulo che poi lo ha accompagnato sino a Brindisi, gli ha fatto fare due passi e gli ha fatto prendere possesso dell’alloggio nel «Cairoli ecxlusive rooms & suite» nell’omonima piazza, dove starà sino alla partenza per Olbia con i nuovi compagni di squadra. Ma prima dovrà essere sottoposto a due tamponi e attendere 72 ore, come hanno fatto gli altri stranieri. Agenda Brindisi pubblica le immagini che Maurizio De Virgiliis ha scattato proprio in piazza Cairoli al momento dell’arrivo e prima di salire nella accogliente stanza del «Cairoli», dove ha fatto gli onori di casa Aldo Guido.

Ma il nostro De Virgiliis ha fatto di più, perché con la «complicità» di Caiulo è riuscito a strappare il primo «Forza Brindisi!» al neoacquisto della NBB. Ecco in esclusiva per Agenda Brindisi e Terzo Tempo il filmato del suo saluto … prima di concedersi un meritato relax dopo un viaggio così impegnativo. Welcome D’Angelo!

(Visited 1.033 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com