redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Fasano: turismo e ricettività, il biennio di alta specializzazione

Parte a Fasano il nuovo biennio di alta specializzazione ITST “Management 4.0 dell’hotellerie nell’ospitalità luxury e di charme“. Questo corso si propone di formare tecnici esperti, in grado di collaborare nei team di management nelle imprese turistico-ricettive, interpretando la scienza e l’arte dell’ospitalità attraverso la produzione di servizi di Eccellenza. Partner del progetto sono, oltre a la Città di Fasano, alcune delle più belle ed eleganti strutture ricettive del territorio, tra cui Borgo Egnazia, Masseria San Domenico, Hotel Sierra Silvana,  Masseria Torre Coccaro, Masseria Traetta Exclusive e Casale Del Murgese. «Siamo estremamente fieri del fatto di avere in città questo corso di Istruzione e Formazione Superiore  per il Turismo – afferma l’assessore al turismo Cinzia Caroli (foto) – il nostro territorio è a forte connotazione turistica, ma per mantenere certi standard abbiamo l’esigenza di formare il personale in maniera ottimale. Il livello della preparazione qui è altissimo, e poi gli stage in queste spettacolari strutture completano la formazione fatta in aula. Vorrei ringraziare, oltre al direttore del corso ITST di Fasano, il prof. Gaetano Di Gennaro, anche i responsabili delle nostre strutture ricettive, tra le più eleganti e raffinate sul mercato, in quanto partner fondamentali della formazione degli stagisti iscritti all’ITST .

«Mi rivolgo ai nostri studenti – conclude l’assessore Caroli –  a coloro che abbiano concluso il percorso di studi superiore, quindi che abbiamo conseguito la maturità, spero che possano approfittare di questa interessante proposta formativa a titolo esclusivamente gratuito, al fine di specializzarsi nel settore dell’ospitalità e dell’accoglienza nel nostro meraviglioso territorio.» Il progetto è reso possibile grazie alla collaborazione con: Assoenologi PBC, Gal Terra d’Arneo, Gal Terre del Primitivo, Confcommercio Taranto e Ospitalità Extralberghiera. Il percorso di studi è completamente gratuito per gli studenti grazie al cofinanziamento della Regione Puglia e del Ministero dell’Istruzione. Le iscrizioni si chiuderanno il prossimo 10 ottobre. Tutte le info su itsturismopuglia.gov.it

(Visited 11 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com