redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Final Eight A2: Napoli batte Udine, con «pezzi» di Brindisi in campo

Pasqua 2021, un giorno da ricordare per la GeVi Napoli di coach Pino Sacripanti che ha conquistato la Coppa Italia di serie A2 battendo in finale la Old Wild West Udine di Matteo Boniciolli. Dopo la rocambolesca semifinale con Tortona, la formazione partenopea, completando una esaltante rimonta, si è imposta 80-69 nell’atto conclusivo della Final Eight disputata nel palasport di Cervia. Ne parliamo nel nostro sito perché, direttamente o indirettamente, c’erano alcuni «pezzi» di Brindisi in questa finalissima, a cominciare dall’arbitro Angelo Caforio (in terna col siciliano Calogero Cappello e l’abruzzese Marco Catani). E poi i giocatori: gli ex NBB Andrea Zerini (indimenticato capitano biancoazzurro) e Antonio Iannuzzi nelle file napoletane, il brindisino doc Marco Giuri in quelle udinesi. E ricordiamo che Zerini e Giuri il 5 marzo 2012 vinsero la stessa coppa battendo Jesi 77-74 nella Final Four del Pala Florio di Bari: era il primo anno della gestione tecnica di Piero Bucchi, che guidò l’Enel Brindisi verso la promozione in serie A e fu protagonista di importante quinquennio. Per tornare alla serie A2, va detto che le due finaliste Napoli e Udine saranno certamente protagoniste della lotta playoff per la promozione in serie A, col club campano seriamente intenzionato (finalmente) a completare un ambizioso progetto di rilancio.

(Visited 323 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com