redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Francavilla Fontana: giovedì 9 intitolazione del Parco Della Porta

Giovedì 9 dicembre 1944 nella baita di Baulè, tra Ponte e Valle di Saviore in provincia di Brescia, perdeva la vita in uno scontro a fuoco con i soldati della Guardia Nazionale Repubblicana il partigiano Donato Della Porta. A 77 anni esatti da questo tragico evento Francavilla Fontana renderà omaggio al suo unico partigiano caduto nella guerra di liberazione intitolandogli il parco di via Vittorio Alfieri, nel corso di una cerimonia pubblica organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la locale sezione ANPI. “La storia dell’appena ventiduenne Donato Della Porta – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – racconta l’eroismo di un nostro giovane concittadino che ha sacrificato tutto in nome della libertà e in difesa dei propri compagni di battaglia. L’intitolazione di questo spazio pubblico, abitualmente frequentato dai giovani che utilizzano il campo da basket che abbiamo realizzato, non è solo un gesto doveroso nei confronti di un protagonista della Resistenza, ma un monito ad avere cura dei privilegi che abbiamo ereditato e che dobbiamo preservare.” Alla cerimonia, che avrà inizio alle ore 10.30, prenderà parte anche una nutrita delegazione di rappresentanti istituzionali e dell’ANPI dei luoghi dove si è consumata la tragedia. Interverranno il Sindaco Antonello Denuzzo, l’Assessore Regionale Sebastiano Leo, la Sindaca di Saviore Serena Morgani, il Presidente nazionale ANPI Gianfranco Pagliarulo, il Presidente Provinciale ANPI di Brescia Lucio Pedroni, il Presidente Provinciale ANPI di Brindisi Donato Peccerillo e il Presidente della locale sezione ANPI Sandro Rodia. Nel corso della manifestazione sarà scoperta una stele in memoria dei martiri della Resistenza. Il percorso che conduce a questa intitolazione – avviato nello scorso aprile con una proposta della sezione ANPI di Francavilla Fontana sottoscritta da più di 50 francavillesi – ha coinvolto attivamente la Commissione toponomastica. Questo organo, che ha il compito di supportare l’Amministrazione Comunale nel ripercorrere i meriti delle personalità cui la cittadinanza chiede di dedicare spazi pubblici, ha espresso un convinto parere favorevole sulla figura di Donato Della Porta. “La Commissione toponomastica – spiega l’Assessore alla Partecipazione Sergio Tatarano – ha accolto con favore la proposta dell’ANPI e più in generale svolge un lavoro che garantisce equilibrio, qualità e coinvolgimento democratico in una materia molto importante per la crescita collettiva della comunità francavillese.

(Visited 22 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com