Autore: IN EVIDENZA Scuola

Gherardo Colombo incontra gli studenti del Liceo «Leo» di S. Vito

La libertà, la giustizia, l’esigenza di riforma del sistema penitenziario, la Costituzione. Questi e molti altri i temi dell’incontro con l’ex magistrato Gherardo Colombo, tenuto nella serata di ieri presso l’auditorium “G. Amico” del Liceo Scientifico “Leonardo Leo” di San Vito dei Normanni. L’iniziativa, realizzata dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione e alla Cultura della città normanna, in collaborazione con Taberna Libraria di Latiano, rientra nei percorsi didattici orientati alla definizione di una cultura della legalità divenuti, da qualche anno, appuntamento fisso per il Liceo “Marzolla Leo Simone Durano”. Partendo dalla trascorsa carriera di magistrato, Gherardo Colombo – noto per aver condotto celebri inchieste su corruzione, crimine organizzato e mafia – racconta al pubblico la “grande avventura” della Costituzione portando alla luce le inevitabili trasformazioni della società italiana degli ultimi cinquant’anni e la necessità di condividere delle regole.

Il dottor Gherardo Colombo dialoga con il giornalista Raffaele Romano

Per vivere insieme, – esordisce il dott. Colombo – non si può prescindere dalle regole”. Affermazione condivisa dagli studenti che, alla luce delle sollecitazioni dell’illustre ospite, hanno dato vita ad un fervente dialogo fatto di domande e risposte. Un momento di formazione e riflessione condotta con la saggezza di chi, da quell’osservatorio privilegiato che è il palazzo di giustizia di Milano, ha fatto la storia della magistratura. Un incontro di idee, posto in essere nel più assoluto rispetto delle regole anticovid, accolto con entusiasmo dal ricco pubblico.

Erano presenti la prof.ssa Carmen Taurino, Dirigente del Liceo Marzolla Leo Simone Durano, la dott.ssa Maria Antonietta Olivieri, Capo di Gabinetto della Prefettura di Brindisi, il dott. Antonio Corvino, Comandante della compagnia dei Carabinieri di San Vito dei Normanni, il dott. Giuseppe Massaro, Comandante del Commissariato della Polizia di Stato di Mesagne e prof.ssa Alessandra Pennella, Assessore alla Pubblica Istruzione e alla Cultura del Comune di San Vito dei Normanni.

(Visited 248 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com