redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Giornata «Bambini scomparsi», nuova pianificazione territoriale

In occasione della “Giornata internazionale dei bambini scomparsi”” del prossimo 25 maggio e nell’ambito delle attività di sensibilizzazione di tutte le componenti della società civile, la Prefettura di Brindisi ha convocato una riunione, in modalità videoconferenza, con i Comandi delle Forze di Polizia e gli Enti maggiormente coinvolti nelle operazioni di rintraccio, nel corso della quale si procederà all’approvazione definitiva della nuova pianificazione territoriale per la ricerca delle persone scomparse – edizione 2021, redatta a seguito delle nuove linee guida dell’Ufficio del Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse e dell’esperienza maturata durante le attività di ricerca effettuate nel corso degli ultimi anni. Il giorno scelto per l’approvazione delle nuova pianificazione in materia di ricerca delle persone scomparse ha una valenza significativa per questo territorio, in considerazione del fatto che la gran parte dei casi di persone scomparse registrati negli ultimi anni nella provincia di Brindisi ha riguardato minori stranieri non accompagnati, allontanatisi dagli istituti o dalle comunità presso i quali erano ospitati. Per queste motivazioni, nella nuova pianificazione, viene dedicato notevole risalto alle procedure da attuare in caso di denuncia di scomparsa di minori, ricordando che le esigenze di tracciamento del percorso dei minori stranieri in caso di fuga dalle comunità ospitanti, onde evitare che possano perdersi definitivamente le loro tracce, con gravi rischi per l’incolumità di soggetti fragili, anche a beneficio eventuale degli interessi di organizzazioni criminali, richiedono come condizione essenziale che:

  • la segnalazione della scomparsa da parte dei soggetti affidatari avvenga tempestivamente e senza indugio;
  • l’operatore di polizia che riceve la segnalazione raccolga quante più informazioni possibili necessarie ad indirizzare proficuamente le ricerche;
  • vengano effettuate rapidamente tutte le comunicazioni previste nel piano territoriale per la ricerca delle persone scomparse, al fine di attivare le ricerche di tutte le Forze di Polizia presenti sul territorio, tenendo informato il Magistrato reperibile della Procura della Repubblica per i Minorenni e la Prefettura, per l’eventuale tempestiva convocazione della cabina di regia.

Ulteriori dettagli in merito all’approvanda pianificazione saranno forniti con successiva comunicazione che sarà diramata da questa Prefettura nella giornata di domani.

(Visited 7 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com