redazioneAutore: IN EVIDENZA Vita Cittadina

Global Care Day: progetto Florest, la LyondellBasell adotta una aiuola

I dipendenti di LyondellBasell, insieme alle loro famiglie hanno trascorso la giornata del17 settembre facendo la differenza nella nostra città, offrendo un contributo tangibile nell’abbellimento di alcune aree verdi adottando un’aiuoladi proprietà comunale sita all’incrocio tra via Appia, Via Osanna e Via San Leucio. Circa 80 volontari hanno celebrato così la ricorrenza annuale del Global Care Day, la 23° edizione a cui LyondellBasell prende parte attivamente, dedicando a questa iniziativa una giornata di servizio a livello aziendale. L’attività, svolta in collaborazione con il WWF Brindisi ha visto i partecipanti occuparsi di due attività legate all’ambiente: un gruppo ha piantumato degli alberi nell’area della zona industriale, all’interno del sito, e un altro gruppo ha piantato le piantine risistemando e adottando l’aiuola sita in Via Appia. Un grande lavoro di gruppo, un ponte tra privato e pubblico – città di Brindisi, un network di collaborazione fra volontari e ARIF, l’Agenzia Regionale Attività Irrigue e Forestali. Con questa giornata e con i circa 200 alberi con cui creeremo un piccolo bosco all’interno dell’area industriale, si dà anche l’avvio al progetto Florest che grazie ad un accordo fra il WWF Brindisi e l’Arif, si creeranno nuovi boschi nella provincia di Brindisi, in aree urbane e periurbane. LyondellBasell ha donato, invece, un arcobaleno di colori alla città per la nuova aiuola: dalle rose paesaggistiche alla lantana; dal pittosporo nano all’agrifoglio a cono con al centro un meraviglio carrubo di 70  anni. Armate di buona volontà, di Dispositivi di Protezione e di tutti i materiali necessari per la piantumazione, le squadre di volontari si sono prodigate per l’intera mattinata per abbellire le zone identificate.

«Sono davvero felice di partecipare al Global Care Day a Brindisi e sinceramente colpito dall’entusiasmo e dalla passione dei volontari e di lavorare per una società come LyondellBasell che riconosce quanto sia importante lasciare un segno tangibile nelle comunità nelle quali operiamo” ha dichiarato Jean Gadbois, Senior Vice President Europe, Asia and International Manufacturing …». «E’ motivo di grande orgoglio per noi aver creato questo “gemellaggio verde” tra azienda e città collaborando con due importanti realtà come il WWF e l’ARIF, ha dichiarato Gianpiero Manca, Direttore del sito di Brindisi di LyondellBasell. «A ciò si aggiunge l’impegno costante dei nostri dipendenti e familiari che da oltre 10 anni diventano volontari, dedicando tempo ed energia per realizzare progetti a favore della comunità.  Queste attività diventano ancora più preziose perché sono occasione di condivisione dei nostri valori anche all’esterno dello stabilimento, come il rispetto dell’ambiente e della comunità che ci circonda e il lavoro di squadra. Un ringraziamento a tutti i partecipanti, agli enti locali e regionale, al WWF di Brindisi e all’ARIF».

“Continuiamo la proficua collaborazione con LyondellBasell e con l’azione di oggi diamo inizio al nostro progetto di rimboschimento in provincia di Brindisi” ha dichiarato Giovanni Recupero WWF Brindisi. “Cominciamo da un’area all’interno di uno stabilimento industriale, con l’auspicio che altre aziende che hanno a disposizione delle aree inutilizzate, possano seguire questo esempio e rendere un po’ più verde la nostra provincia, ultima nella classifica per superficie boschiva. Le industrie non sono nostre nemiche, se con loro riusciamo a dialogare e a fare azioni a piccolo e largo raggio per un mondo in cui l’uomo possa vivere in armonia con la natura”. In questa stessa giornata, gli stabilimenti LyondellBasell di tutto il mondo hanno partecipato a eventi di volontariato nelle rispettive comunità. Molte di queste iniziative sono state incentrate sulla sostenibilità, a conferma dell’impegno di LyondellBasell a migliorare il nostro pianeta: Advancing Our Planet.

Il Global Care Day, infatti, è stato organizzato in contemporanea con la Giornata Internazionale della Pulizia del Pianeta, il World Clean up Day per sottolineare l’impegno dell’azienda verso l’ambiente. Dal 2018, i dipendenti di LyondellBasell hanno dedicato oltre 63.000 ore di volontariato per restituire valore alle loro comunità nella giornata del Global Care Day. I volontari LyondellBasell di tutto il mondo hanno ripulito i rifiuti di plastica e l’immondizia dalle spiagge, dai corsi d’acqua e dai parchi, oltre a piantare alberi e giardini ed educare i bambini in età scolare alla sostenibilità. Maggiori informazioni su come LyondellBasell e i suoi dipendenti si stiano impegnando per il bene delle comunità, del pianeta e delle future risorse lavorative aziendali sono disponibili all’interno del sito istituzionale, alla pagina https://www.lyondellbasell.com/en/about-us/community-investments/, dedicata all’impegno dell’azienda per le comunità, il Pianeta e la forza lavoro di domani: Advancing Our CommunitiesAdvancing Our Planet e Advancing Tomorrow’s Workforce.

Il carrubo – E’ un piccolo albero alto 8/10 metri che può vivere fino a 500 anni. Il tronco è tozzo, nodoso e irregolare e la chioma ampia e densa. Il carrubo è proprio dell’areale del mediterraneo e come altre piante tipiche preferisce suoli secchi e calcarei e può resistere a lunghi periodi di siccità. E’ una pianta molto antica, citata anche dai fenici. Le foglie sono persistenti e i fiori, piccoli e riuniti lungo un peduncolo, crescono sui rami e anche sul tronco. I frutti, le carrube, a maturazione sono scuri e hanno sapore dolciastro. I semi delle carrube chiamati carati, in passato venivano usati come unità di misura per i diamanti. La farina, ricavata dai frutti, è indicata per i diabetici.  Piante aiuola – Pittosporo Nano – Lantana camara – Rose paesaggistiche – Agrifoglio a cono – Carrubo.

LyondellBasellIn qualità di leader dell’industria chimica globale, LyondellBasell si impegna ogni giorno per essere la società più sicura, meglio gestita e maggiormente apprezzata nel suo settore. I prodotti, i materiali e le tecnologie dell’azienda promuovono soluzioni sostenibili per la sicurezza alimentare, l’accesso all’acqua potabile, l’assistenza sanitaria e l’efficienza energetica in oltre 100 mercati internazionali. LyondellBasell attribuisce alta priorità a diversità, equità e inclusione e si adopera con sguardo rivolto sempre al futuro al fine di apportare un reale valore (Advancing Good) in vari ambiti, ponendo al centro del proprio impegno il pianeta, le comunità in cui opera e laqualità di vita dei propri lavoratori. Una tecnologia di livello mondiale e la grande attenzione sempre rivolta al cliente sono motivi di grande soddisfazione per LyondellBasell. LyondellBasell ha alzato il livello delle proprie ambizioni e rafforzato le sue azioni in materia di circolarità e clima nell’affrontare le sfide globali della gestione dei rifiuti plastici e della decarbonizzazione. Nel 2022, per il quinto anno consecutivo, LyondellBasell è stata nominata dal Fortune Magazine una delle società più ammirate nel mondo, the World’s Most Admired Companies. Per saperne di più o per rimanere aggiornati sulle attività dell’azienda, potete visitare il sito www.lyondellbasell.com o seguire la pagina @LyondellBasell su LinkedIn

(Visited 58 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com