Autore: Attualità IN EVIDENZA

Guardia Costiera: un elicottero in volo per le attività di telerilevamento

E’ scattato all’alba di oggi 14 luglio 2023 il servizio di telerilevamento aereo sul litorale di Brindisi, con particolare riguardo ai tratti di mare interessati da foci di fiumi e  canali ed alla Riserva Marina di Torre Guaceto, svolto attraverso l’impiego  dall’elicottero AW 139GC “NEMO 11” proveniente dalla base Aeromobili della Guardia Costiera di Pescara. La predetta operazione rientra nell’ambito delle attività a tutela dell’ambiente marino svolte dalla Capitaneria di Porto di Brindisi con il coordinamento del Centro Controllo Ambiente Marino della Direzione Marittima di Bari. L’elicottero sarà impiegato anche in coordinamento con le unità navali e terrestri della Guardia Costiera, al fine di potenziare la sorveglianza nell’ambito del Compartimento di Brindisi, oltre a garantire il servizio di allarme H24 in caso di eventuali soccorsi in mare. Le attività di telerilevamento effettuate attraverso specifici apparati che equipaggiano l’elicottero AW 139GC, consentiranno di acquisire una serie di dati dalla cui analisi potrà essere accertata la presenza nell’ambiente marino di eventuali sostanze immesse attraversi scarichi presenti a terra. Laddove dovessero emergere delle anomalie o dei sospetti di sversamento, dalle informazioni acquisite durante le attività effettuate dall’elicottero, scaturiranno discendenti e concrete azioni finalizzate alla tutela dell’ambiente marino.

(Visited 34 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com