redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA Scuola

I.C. Casale: intitolazione dell’Aula Magna al dr. Francesco Guadalupi

Mercoledì 1 dicembre, alle ore 8.45, in collaborazione con il Presidio Libera di Brindisi “Antonio ‘Tony’ Sottile e Alberto De Falco”, l’Istituto Comprensivo Casale intitolerà l’Aula Magna del plesso Kennedy al dottor Francesco Guadalupi, conosciuto in città come don Ciccio, “il re del latte fresco”. Nel 1986 Francesco Guadalupi aveva 61 anni ed era presidente di Confindustria Brindisi. L’11 ottobre, presso il suo stabilimento del latte sito nel quartiere Casale, subì un agguato da parte di un giovane Vito Di Emidio, alias “Bullone”, allora all’inizio della sua carriera criminale che lo porterà a diventare il killer più pericoloso della Sacra Corona Unita. Guadalupi morì il 30 novembre dopo un’agonia di 46 giorni. Nel 2019 l’associazione Libera ha inserito la sua storia nell’elenco delle vittime innocenti delle mafie che viene letto ogni 21 marzo, durante la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tali vittime, per costruire una memoria sociale condivisa e generare impegno collettivo. Capace imprenditore, Guadalupi è stato l’orgoglio della città, promotore e sostenitore di varie iniziative dell’Istituto Comprensivo Casale, un modello per giovani e adulti, la cui memoria può essere da esempio per creare un paese più giusto e libero dalle mafie. Nello spirito dell’associazione Libera, dunque, l’iniziativa che si svolgerà presso l’IC Casale alla presenza di Fortunato, figlio di Francesco Guadalupi, delle istituzioni e di rappresentanti di Confindustria Brindisi, sarà un’importante occasione per essere al fianco dei suoi familiari e fare memoria viva, affinché la storia e la vita del dott. Guadalupi vengano riportate all’attenzione della cittadinanza e nel quartiere in cui egli ha vissuto e lavorato. Interverranno:

  • Dirigente scolastica dell’IC Casale, dott.ssa Mariavittoria Caprioli.
  • Valerio D’Amici, referente del Presidio di Libera “A. Sottile e A. De Falco” e co-referente di Libera Puglia
  • Fortunato Guadalupi, figlio di Francesco Guadalupi
  • Fernando Rossi, Questore di Brindisi
  • Riccardo Rossi, Sindaco di Brindisi
  • Marta Caiulo, Sindaca del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Brindisi, e i Consiglieri Comunali del CCR e i membri del Consiglio Scolastico dei Ragazzi della scuola primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo Casale
  • (avv.) Ercole Farina Valaori, Responsabile Area fisco, trasparenza e legalità di Confindustria Brindisi

Saranno presenti anche:

  • Col. Vittorio Carrara, Comandante Provinciale dei Carabinieri
  • Giuseppe Cellie, Presidente del Consiglio Comunale di Brindisi
  • Mauro Masiello, Assessore alla legalità
  • Isabella Lettori, Assessore alla scuola e al welfare
  • Stefano Casoar, Presidente Giovani Imprenditori
(Visited 114 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com