redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Imprenditrice vìola la legge sulla sicurezza dei luoghi del lavoro

I Carabinieri della Stazione di San Donaci, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro e ai Carabinieri Forestali di Brindisi, a conclusione di specifico servizio di controllo delle attività produttive, industriali e commerciali, hanno denunciato la 60enne amministratrice di una attività commerciale del luogo, per non aver vigilato adeguatamente sull’attuazione delle procedure di sicurezza sul luogo di lavoro. Nella circostanza hanno denunciato anche un 51enne, un 41enne e un 48enne, tutti impiegati presso la citata ditta, per non aver indossato i dispositivi di protezione messi a disposizione dall’azienda per i lavoratori dipendenti. Nel medesimo contesto, gli stessi sono stati contravvenzionati per le violazioni del D.P.C.M. in materia di contrasto della pandemia da Covid-19.

(Visited 57 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com