Autore: IN EVIDENZA Mixer Sport

Karate: Francesco Sergi ai Mondiali giovanili. Domenica gare a Brindisi

Sono in corso a Konya (Turchia) i Mondiali giovanili di Karate targato WKF. I 1861 atleti che rappresenteranno le 105 Nazionali presenti (assente la Russia), si daranno battaglia per conquistare l’ambito titolo di Campione del Mondo. E sabato sarà la volta del brindisino Francesco Sergi, al suo esordio con la maglia Azzurra: competerà nella categoria Kata Team Cadet/Junior con i due nazionali Vincenzo Pappalardo (Fiamme Oro) e Federico Arnone (Master Rapid SKF).

Sergi, 16 anni, in forza alla Metropolitan Karate Brindisi, affronterà 23 squadre nelle fasi eliminatorie per cercare di conquistare una finale per la medaglia, che si svolgerà nella giornata di domenica. L’atleta dei Maestri Francesco Zonno e Danilo Spagnolo, nonostante la sua giovane età, vanta un palmares di tutto rispetto: vice campione Italiano Individuale 2021, vice campione italiano a squadre sociali 2022, due medaglie d’Argento alle Youth League di Cipro e Venezia, e vari podi in competizioni Internazionali.

E domenica 30 ottobre Brindisi ospita il Karate pugliese. Circa 100 gli atleti che parteciperanno alla Fase di qualificazione al Campionato Italiano Assoluto di Karate targato FIJLKAM (unica Federazione riconosciuta dal CONI e dal CIO per il Karate). 27 società provenienti da tutta la Puglia si daranno battaglia per staccare un pass per i Campionati italiani Assoluti di Kata (forme) e Kumite (combattimenti) che si terranno al PalaFijlkam di Ostia a fine novembre. Brindisi, dopo più di 15 anni, ospita una competizione Federale di notevole importanza dando lustro a questa meravigliosa arte e sport Olimpico. La società organizzatrice, l’ASD Metropolitan Karate Brindisi, invita i brindisini a questo grande evento, con ingresso completamente gratuito, nel Pala Pentassuglia. Ben sei i brindisini che proveranno a conquistare un posto per il tanto ambito Campionato Italiano: nei Kata Stea Samuel, Spinelli Stefano, Spinelli Claudio e Marrazza Milena; nel Kumite, sempre Stea Samuel -94 kg, Polifemo Vincenzo -84 kg e Tedesco Alessia -61 kg.

(Visited 223 times, 2 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com