redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

La NBB in viaggio verso Pesaro, D’Angelo Harrison forse in campo

Biancoazzurri in viaggio verso Pesaro dove domani (mercoledì 14 aprile – ore 18.00) affronteranno la Vuelle Pesaro di coach Jasmine Repesa, reduce dal blitz di Bologna ai danni della Fortitudo ma col dubbio della omologazione del risultato dopo il ricorso presentato dalla società felsinea per il caso Justin Robinson. La decisione del giudice sportivo è arrivata nel pomeriggio odierno con la omologazione del risultato sul campo (77-79): l’istanza della «Effe» è stata respinta «perché nei Protocolli COVID federali non è prevista alcuna previsione specifica in materia di omologazione delle gare in caso di violazione degli stessi. La formazione pesarese dovrà a fare a meno di Carlos Delfino che nel corso del match con la Fortitudo Lavoropiù Bologna «ha riportato la lesione completa della fascia plantare sinistra. Il giocatore argentino – come informa una nota della società – ha immediatamente iniziato il programma riabilitativo». La NBB ha scelto il trasferimento in treno, con partenza ore 13.30. La foto che pubblichiamo documenta il «raduno» all’esterno della stazione ferroviario prima dell’imbarco. L’Happy Casa Brindisi andrà in campo per difendere il primato conquistato domenica sera grazie al successo con l’Olimpia Milano. Il programma del turno infrasettimanale prevede due gare particolarmente importanti per la classifica: Sassari-Milano e Virtus Bologna-Treviso. Per quanto riguarda il roster brindisino, non cambia nulla rispetto a domenica ma è probabile che D’Angelo Harrison (che ha sostenuto un paio di allenamenti con la squadra) vada in campo per qualche minuto, scelta affidata ad Alberto Morea che anche nelle Marche guiderà la squadra per lo stop sanitario di Frank Vitucci. La partita della Vitifrigo Arena sarà diretta da Tolga Sahin, Guido Giovanetti e Giacomo Dori. Telecronaca diretta su Eurosport Player.

(Visited 1.179 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com