redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

LBA: Brindisi batte Varese (108-84) e consolida la seconda posizione

La NBB scrive un’altra pagina della propria storia, certamente la più prestigiosa grazie al secondo posto nella fase regolare della serie A. La squadra di coach Frank Vitucci doveva assolutamente battere la Openjobmetis Varese per blindare la posizione d’onore alle spalle dell’Olimpia Milano e dopo le due sconfitte nei recuperi (con Sassari e a Trento), i biancoazzurri hanno ritrovato il sorriso battendo largamente la formazione lombarda di coach Massimo Bulleri, ex capitano brindisino. E’ finita 108-84 con i pugliesi costantemente e saldamente avanti, pur battuti nella terza frazione (20-23) ma sempre padroni della situazione. Top scorer Thompson (21), seguito da Harrison (17) e da Bell (14), quest’ultimo scelto dal tecnico dell’Happy Casa Brindisi avvicendandolo con Krubally. Giovedì e venerdì doppio confronto casalingo con l’Allianz Trieste, mentre gara-3 è in programma lunedì 17 maggio nell’Allianz Dome (eventuale gara-4 mercoledì 19, eventuale bella a Brindisi venerdì 21). Ecco il tabellino del match del Pala Pentassuglia (Le foto sono di Vincenzo Tasco).

HAPPY CASA BRINDISI-OPENJOBMETIS VARESE: 108-84 (30-16, 61-45, 81-68, 108-84) –BRINDISI: Bostic 13 (3/5, 2/7, 4 r.), Zanelli (0/1, 0/3, 1 r.), Harrison 17 (3/3, 2/3, 2 r.) Visconti 3 (1/1 da 3), Thompson 21 (7/9, 1/3, 3 r.), Guido (0/1), Udom 8 (2/4, 1/2, 5 r.), Bell 14 (2/2, 3/5, 1 r.), Perkins 8 (4/8, 0/1, 5 r.), Willis 10 (3/6, 1/3, 11 r.), Cattapan (0/1, 1 r.). Allenatore: Frank Vitucci – VARESE: Beane 5 (1/1, 1/3), Morse 8 (3/3, 5 r.), Scola 16 (2/4, 3/6, 5 r.), De Nicolao 6 (3/5, 0/2, 3 r.), Ruzzier 14 (5/5, 1/4, 1 r.), Strautins 5 (2/5, 0/1, 2 r.), Egbunu 4 (1/4, 2 r.), De Vico 12 (2/3, 2/4, 2 r.), Ferrero (0/ da 3, 1 r.), Douglas 14 (5/5, 1/4, 7 r.). Allenatore: Massimo Bulleri – ARBITRI: Alessandro Vicino, Martino Galasso e Marco Vita – NOTE: tiri liberi: Brindisi 13/23, Varese 12/18. Perc. tiro: Brindisi 40/73 (15/32 da tre, ro 11, rd 25), Varese 32/62 (8/26 da tre, ro 5, rd 28).

LA GRIGLIA PLAYOFF – Con il successo ai danni di Varese, Brindisi conserva la seconda posizione che a sua volta, nonostante lo stop interno con Trento, rimane terza pur a pari punti con Venezia, che ha vinto in trasferta con Reggio Emilia. Al quinto posto Sassari (sconfitto dalla retrocessa Cantù), mentre Treviso (che riposava) e Trieste (vittoriosa con la EFFe) sono sesta e settima. L’ottavo posto è di Trento, che chiude in bellezza a Bologna. I play off cominceranno giovedì con questi accoppiamenti nei quarti: Milano-Trento e Venezia-Sassari nella prima parte del tabellone, Brindisi-Trieste e Virtus Bologna-Treviso nella seconda.

(Visited 60 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com