redazioneAutore: IN EVIDENZA Politica

Le liste M5S e Puglia Futura a sostegno di Antonella Laricchia

Sono state depositate tra ieri e questa mattina nei tribunali dei capoluoghi pugliesi la lista del Movimento 5 Stelle e la civica Puglia Futura per Antonella Laricchia presidente. Cinquanta nomi nelle fila del M5S a cui si aggiungono 39 candidati provenienti dalla società civile con Puglia Futura. 24 donne e 26 uomini nella lista del Movimento 5 Stelle, perché per noi la parità di genere non è solo uno slogan, ma un punto cardine della nostra politica. Una lista forte e competitiva con attivisti che da anni danno il loro contributo per una Puglia migliore e l’esperienza dei consiglieri regionali uscenti e di ex consiglieri comunali.  “Nomi nuovi ma anche candidati che si sono fatti già conoscere per il lavoro fatto nelle istituzioni – spiega la candidata presidente Antonella Laricchia – che ci danno la certezza di poter contare su una squadra capace e competente”.  Sono, invece, 40 i nomi dei candidati con Puglia Futura, la lista civica che correrà accanto al Movimento 5 Stelle con Antonella Laricchia Presidente. 20 uomini e 20 donne, molti giovani e tutti provenienti dalla società civile, soprattutto dal mondo della sanità come Luigi Macchia, direttore della Scuola di Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica dell’Università di Bari, Silvana Melli, ex direttore generale della Asl Lecce, ma anche medici e operatori del 118, scuola e università. Tutti i candidati di Puglia Futura saranno presentati in una conferenza stampa nei prossimi giorni. “Professionisti che provengono dalla società civile che hanno deciso di mettersi in gioco e di sostenere il nostro messaggio di cambiamento – spiega la candidata presidente del Movimento 5 Stelle Antonella Laricchia – un valore aggiunto per il Movimento 5 Stelle che potrà contare su persone che vogliono dare un reale contributo al cambiamento che desideriamo per la nostra regione. Queste sono le uniche alleanze ”utili”, quelle con i cittadini, i professionisti, i lavoratori che ogni giorno vivono sulla loro pelle i problemi della sanità, del mondo del lavoro, dell’ambiente. Uomini e donne che conoscono il territorio e che sognano una Puglia diversa. Solo con loro possiamo realizzare il nostro programma, fatto di soluzioni ai problemi dei pugliesi, quei problemi causati da anni di governo di una politica fallimentare cominciata con Fitto e continuata con Emiliano e a cui oggi ancora più convinti diciamo no. Con questa squadra mettiamo ancora una volta al primo posto il bene per la nostra Puglia, per questo sono felice di poter contare su persone perbene con le quali possiamo davvero realizzare la prima regione a 5 stelle d’Italia”. Nella foto di copertina Antonella Laricchia e Gianluca Bozzetti.

I CANDIDATI BRINDISINI DELLA LISTA «M5S» – Gianluca Bozzetti (1983 – consigliere regionale uscente), Chiara Pizzuto (1981 – avvocato), Pasquale Cretì (1997 – collaboratore tecnico in un ente di ricerca), Emanuela Della Campa (1975 – Libera professionista) e Emanuele Gemma (1980 – sistemista informatico).

I CANDIDATI BRINDISINI DELLA LISTA «PUGLIA FUTURA» – Paolo Capoccia (1958), Laura Lubelli (1990), Fulvio Obici (1952), Eleonora Spaccaterra (1990) e Andrea Tondo (1995).

(Visited 321 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com