redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Legabasket: l’Happy Casa Brindisi perde 76-74 il recupero di Varese

Priva degli infortunati Harrison e Willis, l’Happy Casa Brindisi perde il match di recupero con una Openjobmetis in crisi di risultati (ultima con sei punti) ma non per questo poco combattiva. Nella prima frazione equilibrio a quota 24, poi l’allungo di Brindisi che torna negli spogliatoi per l’intervallo lungo con un vantaggio di otto punti (35-43). Nel terzo periodo la formazione di Frank Vitucci ha controllato i tentativi di rientro dei biancorossi di Massimo Bulleri (ex giocatore e capitano biancoazzurro) e pur concedendo qualcosa nello score ha chiuso ancora in vantaggio (59-63). Musica diversa nella frazione conclusiva con il sorpasso varesino (64-63) a 7’30” dal termine, con una bomba di Jakovics, massimo vantaggio dei biancorossi a tre minuti dal termine (73-65) e poi battaglia sino alla sirena con l’inutile tentativo dalla grande distanza di Thompson per ribaltare la situazione. Miglior realizzatore Happy Casa Perkins con 21 punti, seguito da Zanelli e Bell (14) e Udom (11). Brindisi rimane a quota 22 insieme con Sassari, Virtus Bologna e Venezia. Domenica prossima la NBB sarà di scena a Treviso per la quarta di ritorno prima di vivere l’ennesima esperienza di Coppa Italia con il primo turno della Final Eight 2021, in programma nel Forum di Assago, che la opporrà all’Allianz Trieste (venerdì 12 febbraio). Le foto sono di Francesco Iasenza.

LO SCOUT DELLA PARTITA CON LA GRAFICA DI LEGABASKET

(Visited 49 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com