redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Legabasket: scivolone interno dell’Happy Casa con Varese (72-75)

I timori della vigilia, accompagnati dall’handicap delle assenze degli infortunati Gentile e Clark, hanno purtroppo avuto riscontro sul campo con una sconfitta interna che brucia più di quella patita domenica scorsa nel derby di Napoli. L’Happy Casa Brindisi si arrende all’Openjobmetis Varese (72-75) pagando lo scotto – come ha sottolineato Frank Vitucci in sala stampa – di numeri negativi, anche se l’atteggiamento dei biancoazzurri è stato ben  diverso dalla brutta domenica del Pala Barbuto. Dopo il -1 dell’intervallo lungo (34-35), la NBB aveva dato l’impressione di poter gestire a proprio favore la situazione in campo (59-54 alla fine del terzo periodo) ma nell’ultima frazione è crollata, patendo un «eloquente» 13-21. I 21 punti di Nick Perkins e i 15 di Harrison non sono bastati per avere ragione di una squadra aggressiva e mai doma che ha trovato in Keene il protagonista della serata (23 punti) e in Vene un efficacissimo realizzatore (19). Prossimo impegno (sabato 9 aprile) la trasferta di Trento, prima gara di un trittico nel nord-est che prevede mercoledì 13 il recupero della prima di ritorno a Mestre con la Reyer Umana Venezia e nel sabato pre pasquale il match con la Nutribullet Treviso. La foto è di Maurizio De Virgiliis.

(Visited 65 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com