Autore: IN EVIDENZA Scuola

Liceo «Marzolla»: minicorsi di greco per curiosare tra parole e civiltà

Quando ci si approccia a qualcosa di nuovo la curiosità è tanta, ma anche l’ansia. Le attese pure: allora si è pensato di “far vedere di che si tratta” a proposito del greco classico agli alunni di scuola media! E’ così che si è deciso al «Marzolla» di tenere dei minicorsi di greco, conclusisi da poco. Tanti studenti delle scuole medie di Brindisi e provincia si sono accostati, per la prima volta, allo studio di questa lingua così affascinante, veicolo di una cultura che ancora parla all’uomo e ne suscita emozioni e riflessioni”. Dalla lettura delle lettere dell’alfabeto, fino all’individuazione di intere parole e dei loro significati all’interno di testi legati alle storie di divinità ed eroi… i nostri corsisti hanno imparato ad apprezzare la bellezza della lingua greca e a comprendere che, in fondo, le lingue classiche sono origine e parte integrante della nostra civiltà europea! Unica anche l’esperienza della lezione secondo il “metodo natura”, che ha permesso ad ogni studente di entrare nel vivo della lingua greca: guidati dai docenti e supportati dagli studenti del nostro Liceo, i ragazzi si sono rapportati a frasi e modi di dire direttamente in greco antico, per provare a dialogare tra di loro, proprio come avviene per lo studio di una lingua moderna. Incoraggiati dal Dirigente Scolastico, Prof.ssa Carmen Taurino e supportati dalle Docenti Chiara Consiglio, Simona De Giovanni ed Elvira Pisanello, gli alunni del «Marzolla» hanno fatto da tutor a quelli delle scuole medie in questa scoperta del mondo classico attraverso la lingua greca.

(Visited 124 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com