redazioneAutore: Cronaca IN EVIDENZA

Mesagne: atti persecutori nei confronti della moglie, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno arrestato in flagranza di reato per atti persecutori un 50enne del luogo, già condannato e scarcerato lo scorso 26 mar per reati analoghi verso la moglie. In particolare, l’uomo, subito dopo la scarcerazione, ha nuovamente iniziato a maltrattare verbalmente e fisicamente la coniuge, la quale, dopo i ripetuti analoghi episodi, ha formalizzato denuncia e nel pomeriggio di ieri ha richiesto l’intervento del 112 a seguito dell’ennesimo atto persecutorio da parte del marito presso l’abitazione della figlia. I militari operanti, prontamente intervenuti, accedendo all’abitazione hanno colto il 55enne intento a minacciare di morte la moglie. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

(Visited 11 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com