redazioneAutore: Mixer Sport Vita Cittadina

Nelle acque di Cala Materdomini la prima «Nuotata dell’Amicizia»

Domenica 8 agosto 2021, nello lo specchio d’acqua di Cala Materdomini, si è svolta la prima edizione della «Nuotata dell’Amicizia, fortemente voluta e organizzata dalla ASD Sottosopra con la collaborazione di ASD Polisportiva Delfinia e patrocinata dall’ Ente di Promozione Sportiva CSAiN ha visto anche la collaborazione dell’Asd Sole: partenza e arrivo della nuotata presso il lido Sun Beach che ha anche provveduto alla logistica dell’evento, grazie al prezioso intervento del presidente Giuseppe Danese e del suo vice dottor De Santis.

La FIN, rappresentata dai due consiglieri federali presenti, Luigi Cavaliere e Lorenzo Monaco, ha presenziato alla manifestazione. La nuotata effettuata senza vincitori né vinti ha voluto contraddistinguersi per volere degli organizzatori presieduti da Fabio Tagliamento, da un colore prettamente sociale e promozionale, ed è stata dedicata a Lucia Matteo, atleta Master della ASD Sottosopra recentemente scomparsa, persona molto amata nell’ambiente nuoto master per il suo sorriso e per la sua personalità.
Hanno preso parte all’evento atleti master del gruppo sportivo dell’Asd Sottosopra, agonisti ed ex agonisti dell’ASD Polisportiva Delfinia e atleti della Brindisi Nuoto, tutti uniti in unica passione: il nuoto.

L’entusiasmo di nuotare in una cala che è tra le più belle del nostro litorale, la volontà di condividere un pomeriggio estivo nel segno dello sport e la propensione a creare spirito di aggregazione sociale che non abbia età spinge Fabio Tagliamento e Marzia Di Giulio, i primi promotori dell’evento, a prodigarsi affinché diventi un appuntamento annuale, e che veda questo specchio d’acqua divenire il vero «Stadio del nuoto» di Brindisi in acque libere.

(Visited 313 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com