redazioneAutore: Basket IN EVIDENZA Sport

Non ci sono altri casi di positività, Brindisi in campo oggi per la BCL

Si gioca regolarmente! Stasera l’Happy Casa Brindisi scenderà in campo nel Pala Pentassuglia alle 20.30 per affrontare i turchi del Darussafaka Tefken per la prima gara del mini girone di qualificazione della Champions League. Potrà così cominciare (finalmente) la quarta avventura continentale dei biancoazzurri, che intanto stanno facendo benissimo in campionato con sei vittorie su sette partite disputate. Il caso di positività al Covid-19 registrato nel gruppo squadra aveva generato giustificati timori circa il rischio di un contagio allargato, ma gli accertamenti effettuati hanno fugato ogni dubbio e quindi stasera coach Frank Vitucci potrà utilizzare tutti i giocatori del roster tranne quello risultato positivo, per il quale – dopo il secondo test – si attende una definitiva certificazione medica. La speranza, a prescindere dall’impegno europeo di stasera, è che possa essere disponibile per la trasferta di Sassari di domenica prossima. IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA SOCIETA’ – «Happy Casa Brindisi comunica che, a seguito degli ulteriori test effettuati come da protocollo nella giornata di ieri, non sono emersi casi di positività accertati. L’attività di squadra pertanto verrà regolarmente ripresa al fine di disputare questa sera il match di FIBA Baskeball Champions League contro il Darussafaka Tefken». Nella foto di Maurizio De Virgiliis, da sinistra, coach Frank Vitucci, Alberto Morea, Mattia Consoli e il dottor Piero Bianco.

(Visited 473 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com