redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Ospedale di Ostuni, completati i lavori nel reparto di ortopedia

Completata la ristrutturazione del reparto di Ortopedia dell’ospedale di Ostuni. Le attività, dai primi di giugno, erano state temporaneamente ospitate nel reparto di Chirurgia generale, a sua volta, in precedenza, oggetto di restyling. I lavori di Ortopedia sono stati realizzati nel pieno rispetto delle recenti direttive anti Covid: sono stati disegnati percorsi separati con un nuovo impianto di climatizzazione. Tutte le stanze sono dotate di ogni comfort con nuovi arredi, pavimentazioni e rivestimenti in pvc, pitturazioni ecologiche all’insegna della cromoterapia e illuminazione a led. «Questi lavori di ammodernamento di Chirurgia e Ortopedia – dice il direttore generale della Asl di Brindisi, Giuseppe Pasqualone – non potevano più essere rinviati. Abbiamo restituito alla cittadinanza due reparti completamente rinnovati che garantiscono piena assistenza ai pazienti. Il 24 agosto riprendono i lavori per completare il trasfusionale, il centro prelievi e la hall di ingresso con la nuova segnaletica Hospitality. Subito dopo verranno realizzati dieci posti letto di lungodegenza. Un ringraziamento particolare – aggiunge Pasqualone – va al direttore dei lavori, l’ingegner Renato Ammirabile, e ai lavoratori delle imprese e di Sanitaservice che si sono impegnati al massimo per assicurare l’operatività dei reparti. Voglio ringraziare, inoltre, tutti i medici, tra cui il responsabile del reparto di Ortopedia Giovanni Manfredi: hanno affrontato con grande professionalità i disagi legati alla ristrutturazione e hanno offerto un prezioso contributo alle scelte maturate in questa fase di trasformazione del presidio ospedaliero».

(Visited 49 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com