redazioneAutore: Attualità IN EVIDENZA

Oggi la presentazione del libro «Italia occulta» di Giuliano Turone

Dopo quasi due anni, la Scuola di Formazione «Antonino Caponnetto» torna a promuovere iniziative di qualità in presenza, dopo lo stop causato dalla diffusione pandemica del covid 19. La Scuola di Formazione Antonino Caponnetto promuove, in collaborazione con l’Associazione Brindisi e le Antiche Strade e la Feltrinelli Point di Brindisi, la presentazione del libro «Italia occulta» di Giuliano Turone, con prefazione di Corrado Stajano. Appuntamento venerdì 12 novembre (ore 17.30) presso l’ex Convento Scuole Pie, in via Tarantini 35 a Brindisi. Introduce e coordina Raffaella Argentieri, Scuola «Caponnetto»; saluti di Rosy Barretta, Associazione «Brindisi e le Antiche Strade»; intervengono Nando Benigno, Scuola «Caponnetto», e l’autore del libro Giuliano Turone.
IL LIBRO – A quarant’anni dalla scoperta della Loggia P2, Giuliano Turone pubblica una nuova edizione del suo libro Italia occulta (Chiarelettere, Milano, nuova edizione 2021) che contiene importanti aggiornamenti e rilevanti novità su due dei più tragici ed oscuri crimini della storia repubblicana: la strage di Bologna e l’omicidio di Piersanti Mattarella. «Una storia nera. Una storia purtroppo vera. Italia occulta è un libro importante. Documenta con nettezza un passato torbido ancora non del tutto conosciuto». (Corrado Stajano).
L’AUTORE – Giuliano Turone, giudice emerito della Corte di Cassazione e già docente di Tecniche dell’Investigazione all’Università Cattolica di Milano, è stato il giudice istruttore, che prima di occuparsi delle inchieste su Michele Sindona e sulla Loggia P2, ha indagato sulla presenza di Cosa Nostra a Milano negli anni Settanta arrivando all’incriminazione del capomafia di allora, Luciano Liggio. Negli anni Novanta ha fatto parte del primo staff di magistrati della Procura nazionale antimafia. Ha collaborato con il Consiglio d’Europa, per la redazione della convenzione di Strasburgo del 1990 sul riciclaggio, e con le Nazioni unite, svolgendo attività di pubblico ministero presso il Tribunale internazionale dell’Aja per l’ex Jugoslavia e contribuendo alla redazione dell’Oxford University Press Commentary sullo statuto della Corte penale internazionale (2002).
INGRESSO – Per accedere agli spazi è necessario presentare il GREEN PASS e seguire la normativa anti covid-19, mascherina e rilevazione della temperatura all’ingresso.

(Visited 22 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com