redazioneAutore: IN EVIDENZA Mixer Sport

Padel Cup: sport, divertimento e spettacolo il 26-27 giugno a Lecce

A tutto padel nel Salento per un fine settimana tra sport, divertimento e spettacolo: è iniziato il conto alla rovescia per la McDonald’s Salento Padel Cup 2021. Il torneo si svolgerà il 26 e il 27 giugno prossimi al Kick Off di Lecce e vedrà la partecipazione di 48 coppie fra donne e uomini, tra atleti della nazionale italiana e istruttori della federazione Padel. Sezione speciale Vip per ex giocatori di calcio.

GLI ORGANIZZATORI – L’evento nasce da un’idea del brindisino Francesco Giorgino, dopo il successo ottenuto lo scorso mese di ottobre con la Salento Padel Cup, primo torneo dedicato ai padelisti nel Tacco d’Italia, organizzato assieme al giornalista sportivo di Mediaset, Mino Taveri, brindisino e appassionato di padel.

Mino Taveri e Francesco Giorgino

Per la definizione del tabellone delle gare della McDonald’s Salento Padel Cup, la coppia Giorgino-Taveri ha potuto contare sull’apporto di Chiara Vetrugno, presidente dei Padelisti Anonimi, gruppo nato meno di due anni fa, arrivato oggi a contare oltre 250 adesioni fra Lecce e Brindisi. Del team fanno parte anche Umberto Fracasso, Daniele De Paolis e Gianluca Stifani. “Con Chiara Vetrugno e Mino Taveri, grande amico e giocatore di padel, e gli altri della squadra, abbiamo voluto confermare l’appuntamento con questo sport che nel Salento ha avuto grande diffusione”, dice Giorgino. “Rispetto alla precedente edizione, abbiamo alzato l’asticella: vogliamo che la McDonald’s Salento Padel Cup sia un’occasione di ulteriore conoscenza del padel, sport adatto a tutti perché non ci sono limiti d’età per giocare”, spiega l’organizzatore.

PADELMANIA, TECNICA, SPETTACOLO E PROMOZIONE TURISTICA – “Ci divertiremo e assisteremo a momenti di tecnica del padel e, allo stesso tempo, di spettacolo con gli atleti di punta del ranking nazionale, impegnati nel doppio femminile e maschile, e con ex giocatori di calcio e basket e attori della Vip reunion special edition”, prosegue. “Ci auguriamo che il torneo possa costituire un’opportunità per far conoscere il nostro territorio in chiave turistica: il Salento ha tantissimo da offrire e siamo convinti che queste due giornate saranno una ripartenza per tutti, dopo un periodo di sofferenze, limitazioni e difficoltà”, conclude Giorgino.

PATROCINIO DEL CORSO DI LAUREA IN MANAGEMENT DELLO SPOR – Il torneo ha ottenuto il patrocinio del corso di laurea in Management dello Sport dell’Università degli Studi di Lecce. Il direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche, Luigi Melica, il presidente del corso di laurea in Diritto e management dello sport, Attilio Pisanò e il docente di Diritto internazionale, Giuseppe Gioffredi, hanno fin da subito appoggiato l’iniziativa sposandone i contenuti sportivi. “Il torneo, di risonanza nazionale e internazionale, porta ad una diffusione della conoscenza del territorio salentino e dell’Università nella comunità ormai sempre più ampia del padel e dello sport in generale”, spiegano dall’Ateneo. “Siamo certi che il binomio sport-università acquisirà maggiore importanza nei prossimi anni”.

IL DOPPIO FEMMINILE – Il doppio femminile si svolgerà il 26 giugno: saranno impegnate 24 coppie. Tra le partecipanti: Sara D’Ambrogio, campionessa italiana 2017, giocatrice di serie A e coach della nazionale italiana juniores; Martina Pugliesi, numero 8 del ranking italiano; Francesca Campigotto, Giorgia Marchetti e Claudia Noemi Cascella, tutte atlete della nazionale italiana di Padel, e Serena Mangialardo, vincitrice della Salento Padel Cup femminile 2020.

IL DOPPIO MASCHILE – Domenica 27 giugno scenderanno in campo gli uomini. Anche in questo caso, 24 coppie. Tra i partecipanti: Manuel Rocafort, numero uno del ranking italiano; Saverio Palmieri, terzo nel ranking nazionale; Marc Salart, numero uno dei maestri italiani, e Niki Binetti e Joaquin Bolognese, vincitori della Salento Padel Cup maschile 2020. Le premiazioni, sia per il doppio femminile che per quello maschile, avverranno a conclusione delle giornate di gara.

VIP REUNION SPECIAL EDITION – Diversi i volti noti per la Vip Reunion Special Edition, sezione speciale della McDonald’s Salento Padel Cup. Fra i partecipanti: Stefano Mauri, calciatore ed ex capitano della Lazio; Nicola Amoruso (foto), ex della Juve; Stefano Fiore, ex Lazio; Luigi Di Biagio, ex calciatore che con la nazionale italiana si è laureato vice campione d’Europa nel 2000; Bernardo Corradi, ex Lazio; Guillermo Giacomazzi ed Ernesto Chevantón,entrambi ex calciatori del Lecce e l’attore Andrea Meo, già protagonista delle fiction Onore e Rispetto IV, Distretto di Polizia e La Squadra 8.

INGRESSO DEL PUBBLICO – Diverse aziende, sia di respiro nazionale che locale, hanno creduto nell’iniziativa e hanno fornito il proprio supporto alla McDonald’s Salento Padel Cup: Triumph, Agenzia Reale Mutua Garofalo, Bridgestone, BullPadel, Vapatours, Ottica Rucco e Smash. La McDonald’s Padel Cup è aperta al pubblico: l’accesso sarà regolamentato tenuto conto delle disposizioni anti Covid. Per avere ulteriori informazioni, è possibile telefonare al numero 349.1301889.

(Visited 62 times, 1 visits today)
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com